Bonolis parla di Sanremo, Marco Carta è ufficiosamente uno dei protagonisti

di Redazione Commenta

Paolo Bonolis alla presentazione del Festival di Sanremo 2009 conferma tutte le anticipazioni (dalle categorie, al numero dei cantanti in gara, dal numero delle serate all’affiancamento di Luca Laurenti) puntualizzando solo alcuni aspetti.

Il primo: ci sarà una sola presenza femminile (“Non voglio provocare eccessivamente Laurenti”). Il secondo: ha già preso contatti con Angelina Jolie e vuole sul palco anche Roberto Benigni (cosa possibile visto gli ultimi fortunati rapporti con la Rai). Il terzo: vuole un Festival differente (“Vorrei un Festival divertente, interessante ed elegante, con ospiti mai visti in tv”).

Alla conferenza stampa ha parlato pure il direttore di Raiuno Fabrizio Del Noce, che ha confermato la riduzione del budget rispetto agli anni precedenti, indirettamente, dicendo:”Questo non sarà un festival a caviale e champagne, ma qualcosa più della gazzosa ci sarà” e che ha definito gli obiettivi in termini di share della competizione canora: “L’obiettivo minimo di ascolto è restare nel range degli altri festival non andati benissimo, l’obiettivo massimo e’ uguagliare quello del 2005, per il quale Bonolis e’ l’artista che ha contribuito di piu’ al rilancio di Raiuno.

Tornando a Bonolis: il presentatore dopo Sanremo, non dovrebbe avere alcun progetto con la Rai e nemmeno con Mediaset, dunque rischia di rimanere, almeno per un breve periodo lontano dalla tv.

Il presentatore dice:”In questo momento non ho nessun contratto con Mediaset né progetti futuri con l’azienda.“. Riguardo alla Rai:”Non vengo qui a svernare ma solo perché il Festival mi permette di creare un prodotto mio e di idearlo fin dall’inizio“. Riguardo Mediaset:”Sono stato benissimo. I programmi che ho fatto sono andati tutti molto bene tranne uno, “Fattore C”, un programma preserale che non ha avuto il tempo di farsi apprezzare.

Capitolo cantanti: trapela sempre con più insistenza la voce, che dà come sicuro partecipante del festival, Marco Carta. Per ulteriori aggiornamenti, vi rimandiamo a Mondoreality, che si occupa più approfonditamente della questione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>