Buon lavoro!: su Sky Uno Nicolò Bongiorno aiuta i giovani a trovare un’occupazione

di Redazione Commenta

Sabato esordirà su Sky Uno Buon Lavoro!, il programma in otto appuntamenti a cadenza mensile ideato dalla Fondazione Mike Bongiorno, realizzato da Bongiorno Production, condotto da Nicolò Bongiorno, indirizzato a tutti coloro in cerca di un lavoro.

In ogni puntata Nicolò Bongiorno, oltre a fornire gli aggiornamenti sulle iniziative promosse dalla Fondazione Mike, accompagnerà il pubblico, attraverso servizi, rubriche sulle offerte di lavoro ed esperienze di vita vissuta, alla scoperta di diversi ambiti professionali, dalla comunicazione al turismo (in onda sabato 25 giugno), dall’ambiente agli animali, dalla cucina alla moda, dallo sport al mondo del bambino.

Il tema mensile scelto sarà affrontato da diversi punti di vista: verranno raccontate e spiegate le diverse figure professionali che operano nel settore, si ascolteranno le testimonianze concrete di giovani che già operano in quell’ambito, saranno mandati in onda dei video-curricula di ragazzi alla loro prima occupazione in cerca del lavoro dei sogni (i filmati sono realizzati da quattro stagisti/video maker assistiti da un tutor e, al termine del programma, il migliore otterrà un contratto di lavoro con Sky) e verranno intervistati personaggi di successo che hanno raggiunto obiettivi professionali importanti.

La prima puntata, dedicata al mondo della comunicazione, che avrà come testimonial Giovanni Veronesi, comunicatore a tutto tondo (regista, sceneggiatore, attore e conduttore radiofonico), racconterà le storie di chi è riuscito ad affermarsi nel settore. Come Maria, milanese di 32 anni, da otto montatrice sia in ambito televisivo che cinematografico; o il giovanissimo e talentuoso Lorenzo, pianista e direttore d’orchestra di soli 25 anni; e ancora il gruppo creativo formato da Pietro e Salvatore, art e copy di una nota agenzia di pubblicità. Non mancheranno le storie di ‘comunicatori alternativi’, come Laura e Pasquale e la Scuola di Circo per ragazzi totalmente gratuita che hanno fondato e con cui seguono e sostengono i bambini per l’intero l’anno scolastico, collaborando da volontari con la Fondazione Mike nel progetto della Scuola dell’Allegria. E uno spazio speciale nel programma sarà dedicato alla visione di un cortometraggio o di un breve video, raccontato dal regista che lo ha ideato e realizzato. Nella prima puntata toccherà ad Andrea e la sua ‘Brick Tv’, progetto nato per la tesi di laurea con l’idea di sviluppare una parodia della tv generalista e del suo palinsesto che si districa tra quiz, telenovelas, telegiornali, reality e televendite.

Se siete interessati ad approfondire il modo della comunicazione non perdetevi sabato 28 maggio alle 18.15 su Sky Uno (canale 109) Buon Lavoro! (un programma di Tiziana Martinengo, nato dall’idea di Daniele Bongiorno, scritto con Marcello Bumdica).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>