E’ stato Davide Fabbri a lanciare le banane contro il ministro Kyenge?

di Salvatore Salamone Commenta

Ricordate Davide Fabbri? No? Bene, non vi preoccupate, si tratta di uno semi sconosciuto. Lo conoscete? E allora mi spiace per voi. Si tratta di un ex concorrente dell’Isola dei Famosi che – al suo ritorno in studio – aveva fatto infuriare la Ventura, sostenendo di essere stato minacciato in quanto nipote di Mussolini. Adesso, questo sconosciuto in cerca di visibilità, è tornato alla ribalta sostenendo di aver partecipato al lancio di banane contro il Ministro Kyenge a Cervia.

Ma tale Davide Fabbri non vuole farsene scappare una ed ha provato a diffamare anche l’attuale Presidente della Camara dei Deputati, Laura Boldrini. Sono partite proprio da lui le accuse contro la Boldrini per “discriminazione del cittadino italiano”, accusandola di aver espressamente detto di voler assegnare le case popolari ai cittadini stranieri con figli e non ai cittadini italiani. Ovviamente Laura Boldrini ha minacciato di querelare questa bella persona, anche se in realtà in Italia ci sono tante altre belle persone che continuano a credere alle parole di questo Davide Fabbri.

 

Succede però che tanti atti poco leciti (e certamente perseguibili per legge) rischiano di mettere nei guai questo signor Fabbri, che ha deciso di convocare una conferenza stampa che prevede i seguenti ordini del giorno:

“Confessione e motivazione del lancio delle banane alla Kyenge alla festa del Pd a Cervia. Risposta alle minacce che il presidente della Camera, Laura Boldrini, e il suo portavoce, Roberto Natale, ci hanno comunicato. Unione con i rappresentanti di gruppi Facebook che esprimono solidarietà e che saranno presenti alla conferenza, per formare un unico grande Movimento Popolare”.

 

Non sappiamo se si tratta solo di una grande trovata pubblicitaria, magari proprio a favore di questo “grande Movimento Popolare” che punta a diffondere odio, violenza e discriminazione. L’unica cosa certa è che fino a quando esisteranno personaggi come questo Davide Fabbri, l’Italia non potrà mai neanche lontanamente pensare di essere un Paese civile, come tanti altri Paesi europei.

Simona Ventura, al ritorno dall’Isola dei Famosi, lo fece uscire in malo modo dicendogli: “mi sembra che non sia molto in te”.  E se lo dice la Ventura, possiamo fidarci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>