#LANOBILEARTE, Boxe su Sky Arte

di Antonio Ruggiero Commenta

Sky Arte (Sky 120-400) dedica un’intera serata ai pugili che hanno fatto la storia della nobile arte della boxe: combattenti fuori e dentro il ring che con i loro pugni, il loro coraggio e la loro tenacia sono diventati simboli del ventesimo secolo; sabato 20 giugno, a partire dalle 20.35, una programmazione fatta di documentari, serie tv e film racconta la vita e la carriera sportiva di guerrieri diventati leggende dello sport, uomini straordinari oltre che campioni del mondo.


Si comincia con Contact-Thomas Hoepker e Muhammad Alì, la serie incentrata sulle fotografie più celebri di tutti i tempi. In questa puntata, si racconta la storia di una delle immagini simbolo del XX secolo, quella scattata con la sua Leica dal reporter tedesco Thomas Hoepker al campione di pesi massimi Muhammad Ali mentre guarda dritto in camera e sferra uno dei suoi potenti diretti destri.

Poi è la volta di Mike Tyson-Tutta La Verità, il docu-film HBO firmato da Spike Lee dove l’ex campione dei pesi massimi racconta se stesso, la sua vita, i suoi amori, i suoi guai giudiziari in un one man show a metà tra confessione e ricostruzione storica; a seguire, Muhammad Alì’s Greatest Fight, il film targato HBO e diretto da Stephen Frears che racconta la battaglia di Cassius Clay quando, dopo aver cambiato legalmente il suo nome in Muhammad Ali come segno di rinascita e di adesione all’Islam, rifiutò di partecipare come soldato alla guerra in Vietnam e fu arrestato, perdendo anche il titolo di campione di pesi massimi appena conquistato.

Infine, Sky Arte propone una puntata di Destini Incrociati Hotel-Mai Al Tappeto, tratta dalla trasmissione di Giacomo Zito su Radio 24, attraverso cui il pubblico può scoprire l’incrocio tra i destini di Sylvester Stallone e il pugile Chuck Wepner, nonché la vera storia del film vincitore di due premi Oscar Rocky.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>