Sanremo 2015, l’esibizione di Luca e Paolo

di Redazione Commenta

Torna la satira a Sanremo 2015 con Luca e Paolo che tornano sul palco dell’Ariston con un monologo che vuole essere un omaggio ai grandi artisti della canzone italiana scomparsi negli anni. Giorgio Gaber, Mango, Pino Daniele, Enzo Jannacci: i loro ricordi tutti racchiusi in una canzone.

I due comici genovesi tornano poi sul palco di Sanremo 2015 in tarda serata con uno sketch dedicato ai matrimoni gay e alle pari opportunità tra eterosessali e omosessuali. Qualche battuta sul conduttore Carlo Conti, qualche riferimento pungente (e ironico) su Arisa e Emma Marrone e l’intervento sul palco dell’Ariston è servito. All’indomani le critiche sono tutte piuttosto positive per i due genovesi. E nella quarta serata del Festival a chi sarà affidato lo spazio comico?

Photo Credits | Sito ufficiale Rai/Sanremo

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>