Sanremo 2015, classifica trash del terzo live: dal medico di Arisa alle cover

di Chiara Laganà Commenta

Terza serata archiviata per il 65simo Festival di Sanremo. Carlo Conti ha condotto la seconda serata all’insegna del buonismo, solito tran tran di vestiti e interminabili e incomprensibili gag. Ecco il riassunto della terza serata del Festival andato in onda su Rai 1.

A seguire la classifica della terza serata della 65ma edizione del Festival di Sanremo:

5 | Il medico del Festival: un tributo per l’uomo della serata, quello che – a detta di Arisa – le ha prescritto un anestetico. È mancato poco che intervenisse l’Aifa!

4 | Spandau Ballet: direttamente dagli anni ’80, gli artisti ospiti di questa serata! Va bene la serata revival… ma perché?

3 | Samantha Cristoferetti e le polemiche: ci sono state tantissime polemiche per l’intervento registrato di Samantha Cristoferetti, come se una che è in orbita si può collegare a comando. Va bene registrarlo, ma almeno ditelo!

2 | Luca e Paolo: ecco cosa succede quando si invitano dei veri comici, si ride!

1 | Le cover: protagoniste in positivo e in negativo del Festival. Nek e Malika promossi, bocciati un po’ tutti gli altri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>