Sanremo 2015, classifica trash del terzo live: dal medico di Arisa alle cover

Terza serata archiviata per il 65simo Festival di Sanremo. Carlo Conti ha condotto la seconda serata all’insegna del buonismo, solito tran tran di vestiti e interminabili e incomprensibili gag. Ecco il riassunto della terza serata del Festival andato in onda su Rai 1.

A seguire la classifica della terza serata della 65ma edizione del Festival di Sanremo:

5 | Il medico del Festival: un tributo per l’uomo della serata, quello che – a detta di Arisa – le ha prescritto un anestetico. È mancato poco che intervenisse l’Aifa!

4 | Spandau Ballet: direttamente dagli anni ’80, gli artisti ospiti di questa serata! Va bene la serata revival… ma perché?

3 | Samantha Cristoferetti e le polemiche: ci sono state tantissime polemiche per l’intervento registrato di Samantha Cristoferetti, come se una che è in orbita si può collegare a comando. Va bene registrarlo, ma almeno ditelo!

2 | Luca e Paolo: ecco cosa succede quando si invitano dei veri comici, si ride!

1 | Le cover: protagoniste in positivo e in negativo del Festival. Nek e Malika promossi, bocciati un po’ tutti gli altri.

Lascia un commento