Massimo Giletti conduce “Per sempre Mia” su Rai1 in ricordo di Mia Martini. Ospiti Gigi d’Alessio e Anna Tatangelo

di Redazione Commenta

 Con “Per sempre Mia, omaggio all’indimenticabile Mia Martini, Massimo Giletti conclude la prima serie di quattro puntate speciali che Rai1 ha voluto dedicare ai grandi cantanti della musica italiana. Ospiti Gigi D’Alessio, Anna Tatangelo, Valeria Marini, Mietta, Aida Cooper, Marco Masini, Enzo Gragnaniello, Mara Venier, la sorella Loredana Bertè.

Si tratterà di un’imperdibile serata di festa, in onda dall’Auditorium Rai di Napoli sabato 22 dicembre alle ore 21.10, pregna di ospiti, amici e compagni di una vita per commemorare l’immortale Mimì, scomparsa improvvisamente nel 1995. A celebrare questa grande cantante raffinata ed intensa, ritenuta una delle voci più belle della musica italiana, la sorella Loredana Bertè, legata a Mia da un rapporto molto profondo, sebbene controverso. Con lei anche Gigi D’Alessio e Anna Tatangelo, che reinterpreteranno i brani più significativi dell’artista, Mara Venier, Valeria Marini e Mietta, l’irriverente Piero Chiambretti, Aida Cooper, vocalist da sempre al fianco delle due sorelle Bertè,  il cantautore Enzo Gragnaniello, che per Mimì ha scritto canzoni indimenticabili quali “Donna” e “Cu’mme”, e Marco Masini.

Nel talk show con Ombretta Colli, il critico musicale del Corsera Mario Luzzatto Fegiz e Marino Bartoletti, i filmati e le testimonianze in esclusiva, gli aneddoti e le tante rimembranze degli amici più cari per rivedere la vita e il talento interpretativo di questa straordinaria protagonista della musica italiana, mentre la potenza e l’impatto emotivo dei suoi pezzi più amati torneranno a risuonare sul palco dell’Auditorium di Napoli, accompagnate dalla grande Orchestra diretta dal Maestro Renato Serio, già visto varie volte in quel del Festival di Sanremo.

Prodotto da Rai1 e trasmesso dall’Auditorium Rai di Napoli, lo show “Per sempre Mia” è un programma di Massimo Giletti, Salvo Guercio, Giancarlo De Andreis, Tiberio Fusco e di Lucia Leotta e Maria Cristina Maselli. La regia è di Giovanni Caccamo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>