Ancora una notte insieme Speciale Pooh in seconda serata su Raiuno

di Redazione Commenta

Questa sera su Rai Uno alle 23.25 andrà in onda Ancora una notte insieme, uno speciale imperdibile su un gruppo che ha fatto la storia della musica leggera italiana: i Pooh. Stefano D’Orazio (batteria, voce), Roby Facchinetti (tastiere, voce), Dodi Battaglia (chitarra, voce) e Red Canzian (basso, voce) saranno per una notte ancorainsieme, per rivivere la magia degli anni d’oro della musica, con tante sorprese ed inediti.

Le canzoni più belle e ricordate, le storiche immagini, contributi musicali inediti e tanto altro ancora: Ancora una notte insieme promette tantissime novità e ricordi per tutti i fans e non del gruppo Pooh. A presentare la serata Marco Civoli, storico presentatore sportivo della Rai, questa sera in una veste del tutto insolita: da sempre appassionato di musica Civoli ha dichiarto di essere un grande estimatore del gruppo e fungerà da collante per tutta la durata dello speciale.

Alla fine di settembre di questo anno Stefano D’Orazio annuncia all’Italia di voler lasciare il gruppo, dopo decide di successi e dopo ben 38 anni trascorsi insieme: la decisione era stata anticipata ad aprile in un comunicato stampa. Nonostante l’addio imminente il gruppo ha deciso di salutare la folla con un tour svoltosi nella primavera-estate del 2009: il programma prende il via proprio dall’ultimo concerto realizzato dalla band il 30 settembre al Forum di Assago, che ha seguito l’uscita dell’ultimo doppio album dei Pooh, intitolato appunto Ancora una Notte insieme.

Negli studi di Domenica In, Ancora una notte insieme si annuncia come una chiacchierata con la band al completo, per raccontare la storia ed i retroscena di uno dei gruppi più longevi della musica italiana, e per rivivere, tutti insieme, momenti emozionanti fatti di musica, parole, allegria e successi. Dopo quasi quarant’anni insieme, i quattro musicisti salutano il loro pubblico. Da non perdere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>