Speciale Elisir, questa sera su Raitre

di Redazione 2

Questa sera alle 21.30 su Raitre ritorna l’appuntamento con Elisir la salute a chiare lettere, con una puntata speciale. Il programma, condotto da Michele Mirabella con l’ausilio di Patrizia Schisa, che dal 1996 collabora per la realizzazione di speciali e servizi, offre ai telespettatori un viaggio attraverso il mondo della salute.

Lo speciale in onda questa sera si occuperà della giornata per la ricerca sul cancro organizzata dall’AIRC l’Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro ma non solo: interverranno nomi illustri della medicina tra i quali il dottor Angelo di Leo e Paolo Ghia, il professor Marco Pierotti e Paolo Delrio.

Grazie agli argomenti affrontati in questa prima puntata ed agli ospiti in studio, Elisir cercherà di rispondere alle seguenti domande: a quali esami diagnostici bisogna ricorrere per prevenire il cancro? Quali sono i nuovi farmaci a disposizione per sconfiggerlo?, Quali sono i nuovi obiettivi della ricerca? Scoprire i punti deboli del cancro per creare terapie sempre più mirate e personalizzate, Quanto è importante l’alimentazione per prevenire il cancro? Come prevenire ed affrontare il tumore del colon retto.

Elisir è un programma creato e curato da Patrizia Belli, Caterina Mannacio, Michele Mirabella, Aldo Piro, Luigi Pompili per la regia di Patrizia Belli. Il pubblico da casa potrà intervenire in studio chiedendo agli esperti curiosità e soluzioni per le proprie problematiche, telefonando al numero 800 05 02 91.

Contestualmente alla messa in onda della puntata vi sarà anche una raccolta fonda per la lotta contro il cancro, che avrà una testimonial d’eccezione: la bravissima Antonella Clerici.

Commenti (2)

  1. salve sono una ragazza di napoli operata di tumore al seno e adesso pratico terpia ormonale x 5 anni. anke, se la malattia si è ripresentata dopo 2 anni però senza fare grandi danni. speavo di poter esporre qualke domanda al prof. veronesi nonostante ho lasciato il numero di telefono. ok non fa niente comunque komplimenti x la trasmissione di stasera e tanti ringraziamenti x a.i.r.c xkè ci sentiamo tanto protetti ……un grossissimo saluto

  2. sono stato operato da poco di timpanoplastica.Ricostruita la membrana, attualmente non ho recuperato niente dell’udito mancante, ca il 70%.
    mi è stato detto che con un nuovo intervento, ricostruendo gli ossicini dell’orecchio medio potrei recuperare l’udito, è vero ? di che percentuale ?

    saluti, Raffaele da Caianello.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>