Raiquattro celebra i 40 anni di Woodstock

di Redazione Commenta

Questa sera alle 21.10 su Rai 4 andrà in onda, Woodstock – Tre giorni di pace e musica, un film documento premio Oscar di Michael Wadleigh, a seguire lo Speciale 40 anni di Woodstock e per finire Sid & Nancy, film di Alex Cox del 1986, un biografia del bassista del grande gruppo dei Sex Pistols.

Woodstock è stato l’Evento celebrativo più colossale che sia mai stato organizzato, tre giorni di musica rock, folck e pop con gruppi e cantanti più famosi di quel periodo che da un palco costruito nella zona rurale dello stato di New York, accanto al fiume Hudson, cantavano e suonavano per la pace e libero amore, in un periodo in cui le contestazioni, erano parte integrante della vita di molti ragazzi, in cui il pantalone a zampa andava di moda e le stampe fiorate rappresentavano la pace ed erano legate al motto: mettete i fiori nei vostri cannoni.

L’appuntamento è con Woodstock – Tre giorni di pace, amore e musica, documentario che raccoglie testimonianze dell’epoca, ma anche filmati delle esibizioni, interviste, scene di vita quotidiana tra campagna e tende di cui facevano parte anche i gruppi e cantanti come Joe Cocker, gli Who, Carlos Santana, Stills & Nash, Joan Baez e molti altri ancora, inoltre la chiusura del documentario si adagia sul video dell’inno nazionale americano suonato con un assolo dal fantastico Jimi Hendrix.

In seconda serata ci sarà lo speciale prodotta da Rai 4, 40 anni di Woodstock, ed a seguire il film biografia di Alex Cox sulla vita del bassista dei Sex Pistols e la sua Groupie , Sid&Nancy, che racconta il rapporto autolesionista tra la groupie Nancy e Sid Vicious.

Trentadue artisti e gruppi, circa 500 mila spettatori erano all’interno dell’area adibita al grande concerto del 15 al 18 agosto 1969, l’ingresso libero, ed un concerto che rimarrà nella storia; Woodstock non è stato solamente un concerto, ma un modo di vivere la vita, di relazionarsi con la quotidianità di quel periodo attraverso la contestazione, l’amore e la Pace.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>