SOS Tata: Tata Lucia concede il bis alla famiglia Ricci dopo 8 anni. Non è ora di uno spin-off?

di Redazione Commenta

Il proverbio dice: “Paganini non replica“, una locuzione entrata nel linguaggio quotidiano per comunicare a qualcuno che il bis non si concede molto volentieri. Non è di questo avviso Tata Lucia, che nel corso della puntata di stasera di SOS Tata in onda su Fox Life alle 21, tornerà dopo 8 anni (“8 anni sindaco, 8 anni!” direbbe qualcuno) dal suo primo intervento dalla famiglia Ricci. La famiglia Ricci ha chiesto aiuto a SOS Tata nel 2005, quando Sofia aveva quattro anni e Sara due. Le sorelline all’epoca erano completamente ingestibili e sempre pronte ad allearsi per tramutare la casa in un “campo di battaglia”: salti e arrampicate ovunque, capricci e scontri senza fine, per mangiare, per stare sedute a tavola e per andare a dormire.
Portare Sofia e Sara in giro o a casa di amici era un’impresa, perché combinavano solo disastri. Mamma Monia e papà Massimo erano veramente sull’orlo di una crisi di nervi e avevano bisogno di qualche sana regola per la vita quotidiana. Al termine della missione Tata Lucia era finalmente riuscita a ristabilire l’armonia in casa e a riportare l’ordine e la tranquillità. Il problema però è quella pace sia durata poco più di una settimana.
Sono trascorsi otto anni da quella visita di Tata Lucia in casa Ricci e da allora le novità sono parecchie: Sofia e Sara sono cresciute e stanno attraversando un’età difficile, quella preadolescenziale. E poi l’arrivo della terza figlia, Elena, a distanza di sette anni dalle altre due, ha sconvolto nuovamente gli equilibri della famiglia. Oltre a dover gestire la piccola, mamma Monia deve anche affrontare le liti e i capricci delle figlie maggiori. Momenti cruciali come i compiti, i pasti e la messa a letto arrivano a metterla completamente in crisi!
Tata Lucia è pronta a tornare a Forlì. Riuscirà a riportare la serenità come la volta precedente? Saprà dare sostegno a mamma Monia e papà Massimo? Stasera alle 21 su Fox Life potremo scoprirlo, ma sarebbe interessante proporre una novità.

A mio parere, allo scopo di verificare l’efficacia dell’intervento dei tre tati – includendo Tato Martino – si potrebbe realizzare uno spin-off o un docu-reality che riprenda la vita di queste famiglie a una settimana, a un mese o addirittura a un anno dall’arrivo di uno dei tre magici factotum capaci di ripristinare l’armonia in casa. Che ne pensate?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>