I Soliti Idioti 4, nuovi personaggi: Nazi Condominio, ScandicCinesi, La Mano e i Tamarri

di Redazione Commenta

L’appuntamento con la quarta e inedita serie de I Soliti Idioti andrà in onda il 26 aprile su Mtv. Francesco Mandelli e Fabrizio Biggio, intervistati da La Stampa fanno sapere che le critiche non hanno scalfito la loro voglia di far satira tanto che ci saranno dei nuovi personaggi che faranno sicuramente discutere:

Da un critico ti aspetti la capacità di andare oltre alla superficie. Trattiamo temi fastidiosi e importanti, ma si fermano al nostro linguaggio. Facciamo satira sulla quotidianità, ma stravolta. Pensiamo sia educativa anche perché la gente si riconosce e prende coscienza. Tanti dicono: “conosco uno così”. Non riguarda mai te, ma il vicino di casa, l’amico, il conoscente o il parente.

Nazi Condominio, i Tamarri, ScandicCinesi, La Mano, sono i personaggi nuovi di zecca:

Nazi Condominio: ognuno di noi conosce un amministratore o un condominio con più millesimi che vessano tutti gli altri. Noi portiamo la situazione agli eccessi.
I Tamarri: il linguaggio dei giovani si va impoverendo? Loro si esprimono con sole quattro parole, ma riescono a comunicare.
ScandicCinesi: maltrattano i clienti della loro “tlattolia toscana” (Rocco Siffredi, Francesco Renga, Teo Teocoli, Benedetta Parodi-Fabio Caressa alcuni degliospiti. ndr).
La Mano: non è volgare. È una grande storia d’amore. Noi siamo dei romantici.

Purtroppo non ci saranno I Preti, il duo comico ha scritto dei testi che l’ufficio legale di Mtv ha giudicato a rischio di querela. Dei vecchi personaggi tornano, invece, I Mafiosi.

Per il duo Biggio-Mandelli in cantiere non ci sono solo i Soliti Idioti: oltre ovviamente al sequel del primo film (uscirà in autunno), saranno impegnati a doppiare il cartoon Beavis & Butthead, a portare in scena lo spettacolo itinerante intitolato Comico Psichedelico Tour e a scrivere un libro.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>