Finalissima di Castrocaro, questa sera su Rai 1

di Redazione Commenta

Questa sera andrà in onda (alle 21:00 su Rai 1) la finalissima del Festival di Castrocaro, giunto alla sua 56^ edizione. Lo scopo della gara, da sempre, è quello di scoprire la nuova voce italiana (chi glielo spiega che adesso sono stati sostituiti da The Voice che ha molto più successo e impatto mediatico?). L’evento sarà condotto da Pupo e la giuria è composta da Iva Zanicchi, Claudio Cecchetto e Marco Masini.

Per i giovani cantanti (di età compresa tra i 15 e i 29 anni) la competizione partirà da un sorteggio: i 12 finalisti verranno divisi in 6 coppie che si sfideranno su una cover. I vincitori delle rispettive sfide saranno divisi in gruppi da 3 e si sfideranno sulle note di un brano inedito. Solo i migliori di ogni terzetto potranno sfidarsi nella sfida finale, che decreterà il vincitore di questa edizione del Festival di Castrocaro.

 

I 12 finalisti sono stati scelte attraverso altrettante selezioni sparse su tutto il territorio nazionale. Questa sera, infatti, si sfideranno: Paola Bivona (21 anni di Pontedera, provincia di Pisa); Monica Vellucci (giovane di 17 anni nata e cresciuta in provincia di Caserta, precisamente a Sessa Aurunca); Chiara Filomeni (altra 17enne, da Fermo); Concetta Titti Scialla (29 anni, nata a Campobasso ma residente a Rimini); Enrico Carrino (21 anni da Napoli, dove è entrato a far parte del coro del prestigioso Teatro San Carlo); Francesco Ciapica (26 anni, di Genova); 60 Frame (un gruppo di ragazzi provenienti da Ascoli Piceno); Lisa Buralli (19 anni di San Minato, provincia di Pisa); Federica Santini (29 anni da Spoleto, in provincia di Perugia, probabilmente la ricorderete tra i partecipanti del gruppo FM della prima edizione di X Factor); Marta Pilla (la più piccola del gruppo, 15 anni di Cagliari); Davide Papasidero (22 anni di Roma, ha partecipato alla quinta edizione di X Factor, nella categoria Under Uomini capitanata da Morgan); Fabrizio Sanna (26 anni di Sassari).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>