Belen Rodriguez a Italia’s Got Talent non ci sarà: blitz in ospedale ma nessun parto anticipato

di Redazione Commenta

Belen Rodriguez è uscita dall’ospedale. Come si legge nel comunicato del talent show Italia’s got talent diffuso da TgCom24, la showgirl argentina sta bene e quello del parto anticipato dovrebbe essere stato un falso allarme. A Belen serve solo molto riposo: «Sono stata dimessa oggi. Sto bene, solo un po’ di stanchezza dovuta alla gravidanza che sta arrivando al suo epilogo.

“Manca veramente poco e quindi devo fare riposo, mi dispiace tantissimo lasciare il mio compagno di avventura per questa puntata da solo” ha spiegato Belen Rodriguez. Belen, infatti, non sarà presente alla semifinale del programma al fianco di Simone Annichiarico.

La futura mamma ha tanta voglia di ritornare sul palco, oltre che di conoscere finalmente il suo piccolo Santiago: “Ormai è il piccolino che decide per me – dice Belen – Spero di poter tornare per la finalissima di Italia’s Got Talent e goderci tutti insieme lo spettacolo“.

Belen Rodriguez è stata ricoverata in ospedale due giorni fa a scopo precauzionale. La showgirl, incinta di sette mesi, è mancata alle prove del talent show di Canale 5 Italia’s got Talent sia ieri, 7 marzo, che il giorno precedente. Il programma andrà in onda stasera alle 21.10.
I medici le hanno imposto uno stop perentorio delle prove e prescritto riposo assoluto. Non era ancora noto se si fosse trattato di un malore o se sia stata una decisione presa del tutto a fine preventivo. Come riportato da alcuni siti di gossip, Belen Rodriguez sarebbe recentemente sottoposta a un notevole stress:

Le ultime settimane di prove, per lei soprattutto, che le faceva per due, sono state massacranti“, dichiarano i suoi colleghi. Questo non giova di certo alle sue condizioni in vista del parto previsto per il prossimo 22 aprile.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>