Il lunedì di La 7 è Piazzapulita con Corrado Formigli

di Redazione Commenta

Sangue Nostrum è il titolo della prima puntata della nuova stagione di Piazzapulita, in onda lunedì 15 Settembre alle 21.10 su La 7: mentre Papa Francesco parla di una Terza Guerra Mondiale che si affaccia ai confini dell’Occidente, in Medio Oriente proseguono gli stupri e le decapitazioni. L’Isis minaccia l’Occidente.


Cronisti sulla costa del caos libico. Cronisti sul fronte dell’emergenza interna. E il conduttore Corrado Formigli che torna a fare l’inviato e si spinge in Kurdistan per affrontare l’orrore fondamentalista del Califfato nero e la tragedia umanitaria delle popolazioni in fuga dai massacri.

Ospiti della prima puntata della nuova stagione di Piazzapulita: Matteo Salvini (segretario della Lega Nord), Kalid Chauoki (PD), Massimo Cacciari (filosofo), Farian Sabahi (Il Sole 24 Ore), Pierluigi Battista (Corriere della Sera), Luca Casarini e il generale Vincenzo Camporini.

Si punta sulla realtà, questo è il marchio di Piazzapulita secondo il conduttore, per una trasmissione che quest’anno ha rafforzato la propria squadra per dare più spazio alle inchieste e ai reportage degli inviati, ai contenuti giornalistici puri, con un taglio aggressivo sulla realtà.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>