Vite Straordinarie su Rete 4

di Diego Odello 7

Da questa sera torna uno degli appuntamenti più amati dal pubblico di Rete 4: alle 21.10 parte la nuova edizione di Vite Straordinarie, il programma d’approfondimento condotto da Elena Guarnieri dedicato alle storie personali e professionali di alcune personalità importanti della storia del novecento.

Nelle quattro puntate previste, in onda ogni mercoledì su Rete 4, prodotte da Videonews, curate da Siria Magri, scritte dalla stessa Elena Guarnieri insieme ad Anna Pagliano, verranno proposte, attraverso filmati editi ed inediti, interviste e le riflessioni garbate di graditi ospiti, le monografie di Papa Giovanni Paolo II, della Famiglia Savoia, di Enzo Ferrari e di Claudio Villa.

Per tracciare il ritratto di Karol Jozef Wojtyla la giornalista si è recata in Polonia e ha seguito un lungo itinerario che dal Santuario di Kalwaria Zebrzydowska, l’ha portata fino alla casa in cui il pontefice nacque. Non solo: la Guarneri ha intervistato persone che hanno intrecciato il cammino con quello di Giovanni Paolo Secondo, come Joaquin Navarro Valis, il Monsignor Angelo Comstri, l’arcivescovo Stanislao Dziwisz, la dottoressa Wanda Poltawska, il giornalista Saverio Gaeta, il monsignor Slawomir Oder e il vaticanista Andrea Tornielli.

Se cercate una trasmissione pacata che vi illustri la vita di alcuni personaggi capaci di diventare icone della nostra storia, non perdetevi la nuova edizione di Vite Straodinarie.

Commenti (7)

  1. Salve ieri sera ho visto la trasmissione dedicata a madre Teresa di Calcutta io ho adottato una splendida bambina a SISHU BHAWAN volevo chiedere come faccio ad avere il filmato che riguarda la trasmissione che vorrei fare vedere a mia figlia perchè si vedono delle collaboratrici che erano li’ quando siamo andati noi e dato che la bimba sa di essere adottata vorremmo fargli vedere anche un po’ di India e fargli conoscere meglio la storia di Madre Teresa ,grazie.Tanti Saluti
    Ravagnani Roberto
    S.Agata Bolognese (BO)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>