Ballerini – Dietro il Sipario su MTV

di Elena Selmi Commenta

Il docureality di Mtv, Ballerini –Dietro il sipario, sta conquistando moltissimi telespettatori, non solo tra i giovanissimi. Dimenticatevi i talent show e pure le sfide di danza di Amici di Maria De Filippi. Questo è un docu-reality girato nella scuola di danza del Teatro San Carlo di Napoli che vede protagonisti dei ballerini giovani e preparatissimi: Roberta Siciliano, Laura Dominijanni, Angelo Egarese e Luca Carannate tra gli altri.

I ragazzi di Ballerini – Dietro il Sipario raccontano il mondo della danza dietro le quinte: passione, fatica e impegno ai massimi livelli. Ma soprattutto altissima competizione. La danza per eccellenza non è uno sport di squadra. I ballerini sono tutti solisti per definizione. I legami di amicizia non sono semplici, eppure quando nascono sono sinceri (come quello tra Luca Carannate e Angelo Egarese). Lo stress e la fatica si fanno sentire puntata dopo puntata (ne sa qualcosa la bella e talentata Roberta Siciliano…) ma nessuno è disposto a cedere il passo (come Laura Dominijanni, tenace e determinata…).

I Ballerini del teatro San Carlo devono superare prove ed esami per far parte del corpo di ballo che si esibirà in onore del bicentenario dello storico teatro. Preside e insegnanti li seguono passo passo. E il racconto si fa pregno di verità e di emozioni, di incertezze e di piccoli, grandi colpi di scena (come l’infortunio di Angelo Egarese durante le prima puntate…) ovviamente seguendo le regole della serialità.

Gli autori hanno infatti saputo costruire un racconto avvincente e strutturato proprio come quello di una serie televisiva, partendo dalla realtà. E i telespettatori apprezzano, dopo Ginnaste e Calciatori, questo nuovo prodotto di Mtv. Non farà i milioni di telespettatori di Amici di Maria De Filippi. Ma almeno i professori, grandi professionisti, sono più simpatici. Che non ce ne voglia Alessandra Celentano…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>