Mara Venier e Lamberto Sposini a La vita in diretta su Raiuno

di Sebastiano Cascone 71

 Mancano pochi giorni al debutto della nuova coppia Mara Venier e Lamberto Sposini a La Vita in diretta. I due conduttori si raccontano singolarmente a Mauro Gaffuri di TvOggi, anticipando la nuova formula di uno dei programmi più visti sulla rete ammiraglia Rai. Sposini commenta il feeling instauratosi con la collega, nonostante qualche iniziale perplessità:

Quando me l’hanno detto, ho avuto un’iniziale perplessità, non lo nego. Perchè, mi chiedevo, cambiare una trasmissione che dava risultati eccellenti? Ma poi ho capito. Mara conosce la tv, la mastica come e più di me, ha sensibilità ed esperienza. C’è il rischi che ci divertiremo. Mara è molto simpatica, la stimo perchè mi dà l’aria di essre vera.

Allontanato qualsiasi spettro sul fatto che la doppia conduzione possa creare poca armonia tra le due parti:

Si può trasformare in una grande ricchezza se i due riescono a trovare la cifra giusta. Fra persone di mondo (televisivo) ci si intende. Tutte le coppie sono strane. La bellezza sta nella stranezza, nel fatto che non si capisce come si fa a stare insieme, il mistero dell’alchimia.

Non ci saranno formule fisse:

Io mi occuperò soprattutto della cronaca. Mara di argomenti di attualità più leggeri. Ciascuno di noi, però, potrà intervenire nello spazio dell’altro. Lo studio ne mette insieme due, ma non perchè abbiamo due conduttori, abbiamo bisogno di due ambienti separati: sarà uno spazio allargato per semplici ragioni produttive.

Mara Venier, invece, non nasconde l’entusiasmo per il ritorno in tv con un programma tutto suo, dopo quattro anni dall’affaire Zequila – Pappalardo:

Lo sento come un riscatto, quasi come un ritorno a casa: la collocazione è al pomeriggio come ai tempi di Domenica In, il pubblico è lo stesso. Questa chiamata è stata inaspettata, pensavo di dedicarmi completamente alla vita da casalinga, a girare il mondo.

Ed invece…

Mi hanno affidato un programma importante. Lavorare con Sposini mi rassicura, mi fa sentire protetta. Siamo una bella coppia: passionale io, dal sicuro aplomb lui. Due personalità davvero complementari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>