Miss Italia 2011, Patrizia Mirigliani apre alle taglie 44 e annuncia nuovi titoli

di Redazione 1

Foto: AP/LaPresse

Patrizia Mirigliani ha annunciato che da quest’anno per la prima volta a Miss Italia ci saranno anche ragazze che portano la taglia 44, forse anche la 46. Spiega l’organizzatrice (Fonte Il Corriere della sera)

Ci vuole una reginetta anticrisi, dalle linee morbide e rassicuranti, lontana dal velinismo. Potersi iscrivere al concorso senza l’incubo della taglia è una libertà in più per le nostre ragazze e per le donne in generale.

La Mirigliani, che è certa che le donne dovrebbero ispirarsi a modelli come Stefania Sandrelli e Monica Bellucci, aggiunge (fonte QN):

La mia decisione quindi è dettata anche da un senso di responsabilità perché è Miss Italia che detta le tendenze. Bisogna insegnare alle donne più giovani e quindi più fragili che il modello di donna filiforme che non mangia e che vediamo ogni giorno in televisione non è quello da seguire, anche perché molte di queste showgirl hanno la fortuna di essere magre pur non facendo alcuna dieta.

Patrizia Mirigliani lancia un appello agli stilisti:

Aiutateci a creare un abbigliamento portabile anche dalle ragazze morbide, valorizzate la donna italiana per renderla più sicura. Cerchiamo di dare forza e coraggio a quelle ragazze prosperose che si sentono inadeguate, facendole sentire regine.

Tra le novità della prossima edizione, infine, dovrebbero esserci anche quelle del divieto di partecipazione per le minorenni e l’introduzione di due nuovi titoli, Miss Italia Sport e Miss Arte:

Dalle principesse alle atlete i modelli sani di fair play passano anche attraverso l’attività sportiva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>