Miss Italia 2009 prende forma: ridotte le serate e il numero delle concorrenti

di Diego Odello 12

L’edizione 2009 di Miss Italia inizia a prendere forma. Le due novità più importanti del settantesimo anno del concorso di bellezza sono la riduzione delle serate da quattro a tre (da sabato 12 a lunedì 14 settembre) e delle aspiranti Miss che scendono da 100 a 60.

Sulla minor numero di ragazze che si contenderanno il titolo gli organizzatori fanno notare che si tratta di una scelta per aumentare l’attenzione sulle aspiranti miss, che avranno la possibilità di giocarsi al meglio le proprie carte, mostrando non solo la bellezza, ma anche la personalità, il portamento, la capacità di interpretare situazioni diverse.

L’idea di ridurre le serate, invece, è stata pensata per aumentare l’adrenalina e le emozioni che, assicurano gli autori, non mancheranno.

Patrizia Mirigliani assicura di essere contenta della scelta della conduttrice, Milly Carlucci (che sta già lavorando con il suo staff per creare un programma moderno e innovativo), e di quella di rinnovare la manifestazione (fonte AGI):

Felici di cambiare. Il Concorso rispetta la propria tradizione con le 800 manifestazioni nei Comuni e nelle Regioni di tutta Italia e si aggiorna in televisione. E’ il momento giusto e farlo con Milly Carlucci è la scelta migliore. Come ideatrice del progetto ha fatto il miracolo di programmare una serata in meno e di presentare le ragazze il doppio del tempo di prima: questo consentirà di far conoscere meglio le candidate e metterle alla prova in maniera nuova. Stiamo cercando le nuove Miriam Leone, preparate, colte, disinvolte.

Le tappe che porteranno alla scelta delle sessanta ragazze finaliste sono già state prefissate: trecento ragazze parteciperanno alle Prefinali nazionali di Salsomaggiore (24-28 agosto) alle quali sono ammesse direttamente le venti Miss Capoluogo di regione. Le sessanta finaliste rimarranno nella città termale fino al 14 settembre per prepararsi al meglio all’avvenimento.

Non ci resta che aspettare settembre per scoprire se le tanto reclamizzate novità rilanceranno una manifestazione storica, che negli ultimi anni è sembrata essere sempre più in declino.

Commenti (12)

  1. miss italia 2009 fa schifo : intanto ridurre da 100 a 60 lascia fuori molte ragazze..ma lasciando stare ciò..ma la giuria??a che serve?a umiliare pubblicamente?ma ke skifo va

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>