Detective Conan, su Italia 1 è cominciata la settima stagione

di Redazione 1

E’ finalmente ricominciato il cartone tanto amato da grandi e piccini, Il Detective Conan, la serie animata giapponese che vede come protagonista un bambino che fa il detective con la mente di un uomo. Italia 1 finalmente fa ripartire il cartone (dalla 387 esima puntata), ed andrà in onda ogni giorno dal lunedì al venerdì alle 14.05.

Come per le altre fantastiche stagioni, la settima vede il genietto (mi fa pensare a Michael Scotfield di Prison Break) che cerca di risolvere casi all’apparenza irrisolvibili, indagare con l’aiuto del Dottor Agasa per poi dare il merito del caso risolto ai veri detective, tra i quali c’è Goro, il detective preso di mira da Conan, che spesso e volentieri lo addormenta, simula la voce e le da tutti i meriti.

Durante questa stagione riusciremo a vedere i membri della loggia segreta dalla quale è fuggita AI, che per uscirne ha usato la stessa pozione rimpicciolente di Conan. Son tante le cose che accadranno in questa nuova avventura, tanti gli ostacoli da superare, Conan riuscirà a trovare il numero di telefono del capo dell’organizzazione segreta, Ran sospetterà che lui possa essere Shinichi e molte altre cose sconvolgenti.

Commenti (1)

  1. Beh, però non è un colpo di scena che Ran sospetti che Conan sia Shinichi.
    In passato ha avuto un mezzo sospetto anche se non come questa volta…
    comunque questa “serie” è un capolavoro e Goro è un grande! Shinici e Ran sono bellissimi, Takaji è un tontolone e il suo collega col ciuffo riccioluto è un emerito deficiente! Ladro Kid mi è indifferente..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>