Anche i piccoli in cucina con Telmo e Tula

di Valeria Croce 1

Anche i più piccoli non sono esclusi dalla passione per la cucina. Capita spesso di vederli nelle cucine di programmi nostrani ( La prova del cuoco ) alle prese con fornelli e padelle ma mai veri protagonisti della scena. Per questo RaiDue, nel 2009, manda in onda Telmo e Tula. I due protagonisti sono due fratellini dalle buffe espressioni che tutte le mattine raccontano lo svolgimento di una ricetta, prevalentemente una merenda.

Il programma  è spagnolo ed è prodotto dalla Motion Pictures, Anera Films e Walt Disney Picture nel 2008, con un totale di 52 episodi da sette minuti l’uno. All’inizio di ogni puntata viene mostrato l’elenco degli ingredienti necessari per la preparazione della ricetta del giorno. All’interno di ogni puntata Telmo e Tula ripetono spesso i passaggi della semplice ricetta per permettere ai bambini di seguirne la realizzazione. Sono ingredienti semplici e gustosi che si trovano facilmente e spesso le ricette non richiedono l’uso dei fornelli ma solo la fantasia.

Quando devono accendere i fornelli oppure tagliare qualcosa con un coltello, i nostri protagonisti vengono aiutati dal nonno, che si preoccupa per la loro incolumità e veglia su di loro. Una trasposizione di quello che accade normalmente nelle nostre cucine se ci sono bambini che armeggiano!

Con l’aiuto di Telmo e Tula i bambini potranno imparare a vivere la cucina scoprendone i trucchi e facendo tesoro dei consigli ricevuti. In questo modo sarà semplice mettere in pratica quanto imparato con i loro genitori, passando del tempo insieme divertendosi.

Inoltre i protagonisti del cartone hanno anche un sito a loro dedicato all’interno del quale è possibile trovare alcune ricette e video ricette di pochi minuti da realizzare in loro compagnia. Telmo e Tula è un programma che permette ai più piccoli di avvicinarsi alla cucina in modo divertente e giocoso, imparandone i piccoli segreti e  rispondendo alle piccole curiosità che ne scaturiscono.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>