Ascolti Tv: Sabato 19 Aprile – Il pubblico dice La Corrida, lo share Ti lascio una canzone

di Redazione 1

Anche oggi, vi racconteremo la televisione in numeri, attraverso i dati sugli ascolti ricavati dai comunicati stampa ufficiali Rai e Mediaset, dati che possono aiutarci a capire il gusto del pubblico (anche se ho i miei dubbi) e a valutare l’evoluzione dei palinsesti televisivi.

Vi voglio ricordare che la percentuale è riferita alla quota di mercato (share) riferita al target commerciale 15-64 anni, mentre il numero di spettatori è il numero riferito all’intera totalità dei telespettatori.

Ieri vince la giornata Affari tuoi (5 milioni 311 mila telespettatori). La corrida vince la prima serata per numero di telespettatori (5 milioni 221 mila). Rai1 può festeggiare l’ottimo risultato di Ti lascio una canzone, che batte la trasmissione di Gerry Scotti per lo share. Non male il risultato di Shrek su Italia1 e Ulisse su Rai3. Meno bene il film su Rete4 e Senza Traccia, su Rai2.


Vediamo insieme i risultati di ieri:

Prima serata
24,17% (4 milioni 654 mila telespettatori) Ti lascio una canzone
23,46% (5 milioni 221 mila telespettatori) La Corrida
12,48% (2 milioni 775 mila telespettatori) Shrek
9,81% (2 milioni 222 mila telespettatori) Ulisse il piacere della scoperta
9,02% (1 milione 914 mila telespettatori) Colpi proibiti
8,86% (2 milioni 103 mila telespettatori) Senza traccia – Ep.2
8,14% (1 milione 930 mila telespettatori) Senza traccia – Ep.1

Tg Sera

Tg1: 29,86% (5 milioni 787 mila telespettatori)
Tg5: 29,56% (5 milioni 191 mila telespettatori)

Altro: ascolti altissimi per il programma di Canale5, Amici di Maria De Filippi in diretta da Piazza del popolo a Roma che nel pomeriggio viene seguito da 4 milioni 272 mila telespettatori e 34,25%. Classico calo di fine settimana per Striscia la notizia che non arriva nemmeno a 5 milioni (4 milioni 939 mila telespettatori) e viene battuto da Affari tuoi.

Vai a | Comunicato stampa Rai
Vai a | Comunicato stampa Mediaset

Commenti (1)

  1. Ti lascio una canzone? ma per favore, ora tutte quelle bambine che amano quel programma e quel ragazzino che canta saranno felici! -_-

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>