Premiatissima

di Redazione 1

Oggi per programmi tv del passato parleremo di Premiatissima, mandata in onda su Canale 5 come antagonista di Fantastico: Iil programma andò in onda dal 1982 al 1986,  fu prodotto da Giorgio Carnevali e diretto da Davide Rampello e Valerio Lazarov nel primo anno (1982), Gino Landi nella stagione 1983-1985, e Davide Rampello nel 1986.

La prima stagione ebbe come presentatore il bravissimo Cecchetto affiancato da una giovane ed esuberante Amanda Lear, insieme a Isabella Biagini e Augusto Martelli. Al gioco, ideato sulla falsa riga di Canzonissima, partecipavano sei squadre (squadra Fortissima, Squadra Fortuna, Squadra forza sette, Squadra parole e musica, Squadra sette stelle e la Squadra Simpatia), formate da sei cantanti ognuna, che si sfidavano a colpi di musica, con tre jolly a disposizione.

La seconda stagione del programma, che ebbe alla conduzione Johnny Dorelli, Amanda Lear e Nadia Cassini, aggiunse il duo Gigi e Andrea e l’imitatore Gigi Sabani, per renderla più vivace. La seconda edizione (a cui parteciparono come concorrenti Anna Oca, Gazebo e Lucio Dalla) fu un vero successo, tanto da superare Fantastico 4.

La terza edizione vide alla conduzione sempre Dorelli accompagnato questa volta da Ornella Muti, Gigi e Andrea, Miguel Bosè, Augusto Martelli e Gigi Sabani. Gli abiti indossati dai conduttori erano dello stilista Nicola Trussardi. La quarta edizione, Premiatissima 85, condotta come sempre da Dorelli accompagnato da Sabrina Salerno, Alfredo Papa e con la fantastica partecipazione di Nino Manfredi, il Trio La Tresca, in ognuna delle sue quindici puntate ebbe una valletta differente, ospiti eccezionali e,  in gara,  4 gruppi musicali e non cantanti singoli.

La Quinta ed ultima edizione (che durò 14 puntate, una in meno della precedente)  fu condotta da Dorelli, Lello Arena ed il violinista Henri Salvador, e vide la presenza di Enrico Montesano, di vallette differenti ogni puntata e nuovamente dei cantanti in gara a sostituire i gruppi.

A fine stagione, con la notizia dell’arrivo di Baudo in Fininvest con il nuovo programma Festival, la trasmissione venne cancellata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>