New Frontiers, sulla CCTV International alla scoperta del mondo.

di Redazione Commenta

Oggi ci trasferiamo in Cina per parlare di uno dei programmi di punta della CCTV International, ovvero New Frontiers, il documentario che ci porta alla scoperta della Terra.

Sotto la terra e tutto intorno a noi giacciono gli inspiegabili lavori dell’Uomo e della Natura. New Frontiers indaga i misteri del passato e della natura che ancora resistono per poter portare oltre la nostra conoscenza del mondo in cui viviamo oggi.


Con queste parole si presenta New Frontiers in onda su CCTV-9 cinque giorni a settimana, dal Lunedì al Giovedì, in trenta minuti il programma che arriva al cuore dei temi trattati nei singoli episodi e serie.

New Frontiers prende le testimonianze degli archeologi, degli antropologi e dagli storici che hanno esteso i confini di quello che conosciamo sul nostro passato, la storia del nostro pianeta, la natura intorno a noi e l’universo. Le loro storie sono portate alla vita attraverso i lungometraggi dei documentari, la promulgazione e gli straordinari effetti audio e video. Insomma una ricostruzione a 360 gradi per farci rivivere la nostra storia come se ne facessimo parte, comodamente seduti a casa nostra.

Molta della programmazione di New Frontiers s’incentra sulla storia della Cina e l’ambiente naturale del paese. Tutti quelli che hanno un interesse nella cultura della Cina, nell’apprendere il suo processo di civilizzazione, di conoscere l’eredità naturale rimarranno affascianti da New Frontiers.

A New Frontiers cerchiamo di aprire i tuoi occhi sui misteri irrisolti della storia. Puntiamo la nostra attenzione sui punti più importanti della civilizzazione e della natura attraverso la Cina e oltre, per rivelare la verità sull’umanità, passata e presente.

Se volete ad esempio scoprire qualcosa in più su Darwin oppure volete compiere un viaggio epico ed imaginario dall’Europa alla Cina inseguendo il sole a bordo della nave Gotheborg, dal misterioso e sofferto destino, New Frontiers è quello che fa per voi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>