Last Comic Standing: come vincere 250.000 dollari facendo ridere!

di Redazione Commenta

Per tutti i seguaci del genere non è di certo una novità, ma noi siamo qui per far conoscere a tutti ma proprio tutti i programmi d’intrattenimento del mondo! Oggi è la volta del reality show targato NBC: Last Comic Standing che ritorna per la settima stagione, ma con un nuovo presentatore, ovvero Craig Robinson (già visto in The Office e ora in Hot Tub Time Machine) che, al timone della trasmissione, avrà il compito di trovare il comico più divertente d’ America. Accanto a Robinson ci saranno in veste di giudici: Greg Giraldo, Andy Kindler e Natasha Leggero.

Come nelle passate stagioni, i giudici a caccia di talenti andranno a caccia tra Los Angeles e New York alla ricerca di aspiranti comici professionisti che si esibiranno nelle più disparate performance. Non solo, per rendere più accesa la competizione saranno invitati alcuni dei migliori e più brillanti comici del paese a partecipare alla competizione. Sarà però l’America che deciderà da casa tramite il televoto chi sarà il Last Comic Standing che si aggiudicherà il premio di 250.000 dollari e un contratto esclusivo con la NBC.

Ebbene si tutta l’America potrà vedere il reality show in base al fusorario, basta avere almeno tredici anni, un computer e un indirizzo mail e il gioco è fatto!

I tempi però sono molto stretti. Infatti una volta chiamati sul palcoscenico, i partecipanti avranno a disposizione solo quattro minuti nei quali dovranno cercare di dare il meglio di sé. Dopo le varie selezioni in studio arriveranno solo dieci concorrenti. A fine trasmissione si ritroveranno poi a vivere ventiquattro ore su ventiquattro sotto lo stesso tetto. Saranno risate a non finire o le tensioni non mancheranno neanche qui?

Aspiranti attori comici, semi-professionisti in cerca dell’occasione della loro vita sono pronti a sfidarsi a colpi di risate. Chi sarà il prossimo Last Comic Standing?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>