Fichi d’India, Bruno Arena ancora grave. Attenzione ai profili fake su Facebook

di Redazione Commenta

Sono ancora gravi le condizioni di Bruno Arena, uno dei due comici de I Fichi d’India che ha avuto un’emorragia cerebrale durante la registrazione di una puntata di Zelig. Il manager avvisa che gli aggiornamenti su Facebook di Max Cavallari in realtà sono dei fake.

Chiunque cercasse informazioni su Bruno Arena dei Fichi d’India, non deve affidarsi a Facebook, a quanto pare il profilo del collega Max Cavallari è falso, come ha spiegato il manager di Bruno, Massimo Zoli:

In questi giorni su Facebook alcuni profili falsi a nome Massimiliano Cavallari riportavano false notizie sullo stato di salute di Bruno Arena, ancora ricoverato in terapia intensiva all’Ospedale San Raffaele di Milano. Questo sta generando confusione e non pochi problemi. Bruno è stazionario ma non si può purtroppo definire fuori pericolo. La famiglia Arena ringrazia tutte le persone vicine in questo momento invitando a non smettere di pregare e precisa che le uniche comunicazioni ufficiali saranno diffuse dall’ufficio stampa di Ridens. Nel frattempo verranno avviate le procedure per far chiudere i profili non ufficiali. In conclusione mi auguro che coloro che speculano sulle disgrazie altrui si rendano conto del dolore che questi atti possono creare e cessino immediatamente.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>