News in Corsia

Dottore, dottore, mi fa male la fiction.. sciocchezze di inizio settimana a parte, oramai vi sarete tutti resi conto che siamo felicemente sommersi di fiction ospedaliere d’oltralpe: pensate ai nomi dei big, come E.R. – Medici in prima linea, Nip/Tuck, Dr House , Grey’s Anatomy, Scrubs e Private Practice.

Siamo alla fine dell’estate, e la tv prossima ventura ci annuncia che di medicina nel piccolo schermo non se ne ha ancora abbastanza. Pietro Valsecchi, infatti, dopo Crimini Bianchi, sta producendo Taodue, Chirurgia d’urgenza, miniserie in 16 puntate con Giorgio Pasotti .

La serie ha luogo in un pronto soccorso romano, mentre arriva su Mediaset Medici miei, in onda su Italia 1 con Enzo Iacchetti ed Elisabetta Canalis come protagonisti. Chi come me ama Scrubs sarà concorde nell’affermare che sarà difficile far ridere in corsia allo stesso livello, ma via da noi i pregiudizi, e vediamo che succede.


Su Rai Fiction invece parte Terapia d’urgenza, con Antonella Fattori, Milena Miconi, Sergio Muniz, mentre su Rai Uno parte seconda stagione di Medicina Generale, con Nicole Grimaudo, Andrea Di Stefano, Antonello Fassari.

Scrubs giunge all‘ottava stagione in cui rivedremo Elizabeth Banks, la mamma del figlio di J.D., e Scott Foley, l’ex fidanzato di Elliot Reid/Sarah Chalke, mentre Kate Walsh tornerà probabilmente in modo stabile in Grey’s Anatomy, ma solo si riuscirà a costruirle attorno una storia valida. E vai di bisturi!

Lascia un commento