Il Papa si dimette, speciale tv

di Redazione 2

Il Papa Benedetto XVI si dimette. E lo annuncia un giorno prima del Festival di Sanremo. Che c’entra? Direte voi. Niente, ovviamente. E tutto, da un punto di vista mediatico. E mentre c’è chi si chiede: un Papa può dimettersi? La stampa, il web e le televisioni di tutto il mondo si scatenano. E dimenticate per qualche giorno le elezioni politiche 2013, i palinsesti tv si preparano ad accogliere speciali sulle dimissioni del Papa. Ma non facciamo scherzi: non è che qualcuno dirà di nuovo di spostare il Festival di Sanremo? Già immaginiamo l’incipit di Crozza domani all’Ariston…

“Sono pervenuto alla certezza che le mie forze, per l’età avanzata, non sono più adatte per esercitare in modo adeguato il ministero petrino”

 

Queste le dichiarazioni di Papa Benedetto XVI Le dimissioni ufficiali del Papa avverranno il 28 febbraio 2013. Sul web c’è già chi ironizza: “Il papa si dimette. Berlusconi invia il cv” e intanto in televisione si preparano speciali dell’ultima ora per ripercorrere la storia del pontificato di Papa Benedetto XVI, citando corsi e ricorsi storici. Pare che almeno altri 5 Papi si siano dimessi nel corso dei secoli, per costrizione o volontà.

Ma per saperne di più, vi rimandiamo dopo “L’aria che tira” allo Speciale che andrà in onda su La 7.  E vi terremo aggiornati sugli altri vari ed eventuali programmi sull’argomento. Nell’attesa, immaginiamo Vespa sfregarsi le mani… Qualcuno starà già preparando il plastico del Vaticano?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>