Netflix con il film di Millie Bobbie Brown

di pask Commenta

parliamo del film Enola Holmes con trama e trailer.

Enola Rose, questo il titolo del prossimo film Netflix con protagonista nientemeno che la talentuosissima Millie Bobby Brown. L’attrice ha dato prova del suo talento divenendo famosa grazie alla serie tv Stranger Things, sfoggiando poi il suo incredibile appeal in ogni show a cui è stata invitata. Quindi diciamo successo annunciato, ma soprattutto meritato!

La trama

Storia che riguarda la sorella minore del noto detective Sherlock Holmes (effettivamente il cognome era palese). Si parte sin dai primi anni di nascita con Enola (al contrario Alone – da solo) cresciuta insieme alla madre. Qui si vedono una serie di scene dove lei si cimenta in varie attività che la renderanno una donna forte ed indipendente, seppur fosse solo una ragazzina. Ad un certo punto dell’adolescenza, infatti, Enola si ritroverà da sola davvero, la madre misteriosamente scomparsa. Per questo motivo ritornerà a casa anche Sherlock per badare alla sorellina minore che si rifiuta di seguire i dettami a cui le donne devono sottostare ed intraprende un viaggio per ritrovare la madre. Un’avventura dal forte stampo giovanile.

Ottimo anche il cast che sarà formato da:

  • Millie Bobby Brown: Enola Holmes
  • Sam Claflin: Mycroft Holmes
  • Adeel Akhtar: ispettore Lestrade
  • Fiona Shaw: Miss Harrison
  • Frances de la Tour: nonna di Lord Tewkesbury
  • Louis Partridge: visconte Lord Tewkesbury
  • Susan Wokoma: Edith Grayston
  • Henry Cavill: Sherlock Holmes
  • Helena Bonham Carter: Eudoria Holmes
  • Burn Gorman: Linthorn
  • David Bamber: Sir Whimbrel
  • Hattie Morahan: Lady Tewkesbury

Un film che indubbiamente punta ad un pubblico composto da giovani donne ribelli ed all’emancipazione femminile dati i numerosi richiami che già dal trailer si nota come la battuta “non sai ricamare? seguito da faccia stranita di Enola”. Un femminismo confezionato appositamente dai produttori e che spero risulterà davvero poco pesante grazie a Millie che di suo è simpaticissima. La storia inoltre sembra sia raccontata dalla stessa protagonista che più volte guarda verso la telecamera puntualizzando le varie vicissitudini in stile Deadpool (?)

Comunque la protagonista MBB si dice entusiasta del ruolo perché all’età di 11 anni aveva già letto i libri di Enola sognando di interpretarla un giorno sapendo che la protagonista avesse 16 anni. Detto fatto!

Fonte

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>