Sanremo 2010: i dati del televoto svelati da Avvenire

di Redazione 4

Nuove scottanti rivelazioni sull’ultima edizione del Festival di Sanremo. Il quotidiano Avvenire ha pubblicato i dati relativi al televoto che hanno decretato la vittoria (a sorpresa?!) di Valerio Scanu. Il ricavo della Rai (2.705.212,50 euro) è stato altissimo. Consideranto il costo di 0,75 a votazione, per la categoria Nuova Generazione, 371.944 televoti da apparecchi fissi e 822.125 da cellulari, gli Artisti hanno avuto 878.848 televoti da casa e 1.534.033 da telefonia mobile. Scrive Gigio Rancillo, autore dell’articolo

Sabato sera i televoti, arrivati dalle 20.43 alle 23.12, avevano creato la seguente classifica: 1° Pupo il principino con 212.482, 2° Valerio Scanu (135.588 voti), 3°Marco Mengoni (80.287), 4° Povia (61.125 voti), 5° Arisa (37.069 voti), 6° Irene Fornaciari e i Nomadi (36.210 voti), 7° Noemi (23.089), 8° Malika Ayane (21.668), 9° Irene Grandi 18.358, 10° Simone Cristicchi (16.031).

Fino alle 23.12 il trio patriottico Pupo, Emanuele Filiberto e Luca Canonici avrebbe avuto i maggior consensi del pubblico da casa fino alla rimonta determinanete di Scanu durata appena 53 minuti.

A questo punto – per capirci bene – dobbiamo citare il regolamento di Sanremo 2010: «Le tre canzoni più votate accedono alla finalissima, con nuova votazione solo del pubblico attraverso il sistema del televoto. La canzone più votata verrà proclamata vincitrice assoluta». In questo momento tutto cambia. Sono le 23.39 e 52 secondi. Il televoto resta aperto fino alle 00.32 e 58 secondi. Poco meno di 53 minuti, durante i quali ai fan del Trio patriottico – che fino a qui aveva dominato – si aggiungono soltanto 1.384 voti in più, mentre Valerio Scanu ne raccoglie ben 96.517 in aggiunta a quelli già accumulati prima. I risultati parlano chiaro: Scanu vince con 235.105 televoti, pari al 37,01% dei votanti. Dai telefoni fissi riceve 56.066 voti, dai cellulari 180.039. Pupo & company ne raccolgono 113.284 dai telefoni fissi e 100.582 dai cellulari. Per un totale di 213.866, pari al 33,53%. Marco Mengoni – classificatosi terzo – ne riceve 34.866 dai telefoni fissi e 153.047 dai cellulari. Per un totale di 187.913, pari al 29,46% dei voti.

Avvenire ha svelato anche i tabulati relativi ai Giovani, che ha sancito il trionfo di Tony Maiello

La sera di venerdì, finale dei giovani, il televoto è stato aperto alle 23.22 e 14 secondi e chiuso alle 23.52 e 34 secondi. Questi i risultati: 1° Tony Maiello (15.623 voti), 2° Jessica Brando (11.507 voti), 3° Nina Zilli (9.904 voti), 4° Luca Marino (7.550 voti).

Per valutare i dati complessivi del successo di Valerio Scanu, dovremmo sommare anche il 50% dell’Orchestra di Sanremo, che durante la finale della kermesse, ha dichiarato di voler rendere pubbliche le proprie preferenze, in seguito all’esclusione di Malika Ayane.

Commenti (4)

  1. Ma, tanto per capire, qualsiasi post fa tvblog poi lo fate pure voi?

  2. @ Gianni:
    veramente è la notizia del giorno … per rispetto e curiosità del lettore …. è una notizia che va data … come è normale che anche gli altri siti affrontino lo stesso argomento 😉 grazie per la (non) critica … e buona lettura 😉

  3. @ Gianni:
    @ Sebastiano Cascone:
    Direi proprio tutti, da Profiling a Gioele Dix, dalla BBC a Lino Banfi, da Scuola di polizia a la parodia di Italia amore mio! Non riusciamo proprio a fare a meno di fare i loro stessi post 🙂
    Mannaggia a me che da più di un anno mi sono dimenticato di fare i dati auditel!!! 🙂

  4. Calcolatrice alla mano Scanu e Mengoni hanno avuto circa 100.000 voti in più a testa, Pupo & Co. poco più di mille… Cavolo! E’ evidente che chi aveva votato per altri cantanti ha convogliato equamente i suoi voti sui due ragazzi, ma nessuno si è filato il trio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>