Rai, Luigi Gubitosi: “I direttori Rai non devono accettare pressioni”

di Redazione Commenta

Il direttore generale della Rai, Luigi Gubitosi, in una serie di dichiarazioni riportate da TMNews, ha affermato che la tv di Stato non deve essere disturbata da ingerenze esterne di tipo politico.

Queste sono le dichiarazioni:

Ho chiesto ai direttori Rai di non accettare pressioni esterne o dai consiglieri di amministrazione. I direttori non devono avere pressioni e se qualcuno le riceve deve avvertirmi. I consiglieri d’amministrazione devono evitare di fare pressioni. Se gli serve qualcosa possono chiedere a me.

Riguardo le nomine “politiche”, Gubitosi ha affermato:

Se dovessi far fuori tutte le persone che sono in Rai con nomine politiche lavorerei da solo: faremo cambiamenti in funzione di competenza, merito ed etica.

Queste, infine, sono le dichiarazioni riguardo la nomina del direttore del Tg1 che è in scadenza a fine anno:

Non ci abbiamo ancora pensato. So solo che ho un contratto in scadenza il 31 dicembre e abbiamo scelto di non rinnovare i contratti a colleghi pensionati. Rivendichiamo questa scelta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>