Dahlia Tv in liquidazione

di Redazione Commenta

Dopo l’abbandono di Fiorentina, Palermo e Bologna per Mediaset Premium (il contratto di esclusiva per la trasmissione delle partite di campionato è scaduto lo scorso 31 dicembre), Dahlia Tv è in liquidazione come si legge nel comunicato stampa diramato dalla società:

A seguito del mutato scenario di mercato che ha reso insostenibile lo sviluppo del proprio business, gli Azionisti di Dahlia Tv hanno deciso di mettere in liquidazione la Società. Non sono ancora state assunte decisioni in merito alla prosecuzione delle trasmissioni, che per il momento seguiranno la normale programmazione.

Telecom Italia, azionista di Dahlia con il 10,1%, ha emesso, a sua volta, una nota:

Telecom Italia Media S.p.A. comunica che in data odierna l’assemblea di Dahlia Tv ha preso atto che è intervenuta una causa di scioglimento della Società ed ha conseguentemente deliberato la nomina di un liquidatore con il compito di elaborare a breve un piano di liquidazione. Gli effetti economico-patrimoniali su TI Media di tale situazione potranno essere determinati con esattezza solo all’esito della presentazione di tale piano. Tuttavia le valutazioni fin qui effettuate fanno comunque prevedere che l’Ebitda dell’intero esercizio 2010 di TI Media rimanga sostanzialmente sul livello di quello consuntivato al 30/09/2010. Gli effetti suddetti saranno inseriti nella proposta di Bilancio al 31/12/2010 che sarà approvata dal Consiglio di Amministrazione entro il prossimo mese di febbraio.

Fedele Confalonieri, presidente Mediaset, non ha espresso un interesse concreto nel rilevare i diritti sui match di Serie A del restante bouquet Dahlia:

Questo non lo so, ci penseremo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>