Affari tuoi, stasera ultima puntata. La polemica Giusti – Veltroni

di Redazione Commenta

Questa serasu Raiuno andrà in onda l’ultima puntata di Affari tuoi, il famoso programma dei pacchi, che in questa stagione è stato seguito mediamente da 6.418.000 spettatori (24,14% di share). Max Giusti, che ha condotto ben 231 puntate e 5 speciali ha voluto ringraziare il suo pubblico:

Sono molto felice per quest’anno fantastico e ricco di soddisfazioni professionali. Il mio grazie va al pubblico che mi ha seguito con affetto, a Raiuno e ad Endemol per la fiducia accordatami. Un grazie anche agli autori e al gruppo di lavoro che ha fatto sì che Affari Tuoi, anche alla sua sesta stagione, sia stato un programma in grado di fare ascolti da record e capace di scatenare l’entusiasmo di milioni di italiani.

Intanto, il programma, da sempre nel mirino delle associazioni dei consumatori (e di Striscia la Notizia), a poche ore dal congedo, è al centro dell’ennesima polemica: Walter Veltroni, ex segretario del Pd ha attaccato Affari tuoi, definendo immorale il messaggio che passa, ovvero che non serve aver fatto nulla o essere preparati per poter diventare miliardario.

La risposta è arrivata da Max Giusti via AdnKronos. Il presentatore, che ha confermato di dover essere nuovamente alla conduzione del programma anche nella prossima stagione, ha detto:

Non voglio rispondere più di tanto ad un esponente politico in questi giorni perché non vorrei essere strumentalizzato in campagna elettorale. Ma la politica non si occupi della moralità di ‘Affari tuoi’. Si occupi piuttosto dello slogan del programma di quest’anno, che non ho scelto io ma nove su dieci concorrenti del programma: devo pagare il mutuo.

Questo e’ un programma che va in onda in moltissimi Paesi solo che da noi si aprono pacchi e altrove valigie. E’ una piccola favola che può capitare ad alcune persone. Come d’altronde succede nella vita: perché, anche grazie alla poca moralita’ della politica, non mi pare che si venga sempre premiati nella misura in cui si e’ preparati.
Io posso dare suolo un consiglio. Se proprio I politici vogliono occuparsi dei pacchi guardino all’osservatorio privilegiato costituito dai concorrenti del programma che offrono uno spaccato del Paese molto interessante. Nel programma non si vince ogni sera un milione, ma una media di 30.000 euro. Ma quasi tutti hanno il problema di arrivare ad avere una casa solo in tarda età, per esempio.

Mi dispiace che Veltroni, secondo quanto riportano i giornali, abbia tirato in ballo un’altra volta questo programma. Anche perché non vorrei che le mie affermazioni possano essere utilizzato a vantaggio di qualcun altro. Ma io l’ho già detto un’altra volta, la moralità la cerco nella politica. Siamo sicuri che la politica debba cercare la moralità in Affari tuoi? Mi sembra che anche volendo guardare alla tv non sia questo programma il principe del lamcostume. Per non parlare del fatto che Affari tuoi con I suoi ascolti permette di avere introiti pubblicitiari che assicurano alla Rai la possibilità di fare anche I programmi di puro servizio pubblico.

Insomma: secondo Max Giusti, il bue darebbe del cornuto all’asino. E’ vero che il mondo politico attualmente non può ergersi a maestro di vita, ma non è facendo paragoni con chi sta peggio che si dimostra la scorrettezza di un’affermazione (se una simile considerazione l’avesse fatta un missionario come avrebbe risposto?).

Se il conduttore vuole che il suo programma sia rispettato, oltre che amato da milioni di italiani, deve esigere maggior trasparenza così da costringere i detrattori a fare ammenda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>