La Scelta, intervista a Raoul Bova

di Redazione Commenta

Le riprese de La Scelta, il nuovo film di Michele Placido, sono cominciate in quel di Bisceglie con Raoul Bova protagonista indiscusso. E’ lui che ha bloccato l’intero paese pugliese, con moltissime persone accalcate per vedere all’opera l’attore romano.

Raoul Bova si racconta a Tv Sorrisi e Canzoni, felice di poter interpretare un ruolo piuttosto impegnativo.

La Scelta è la storia di una coppia che non è più la stessa. Dopo lo stupro di lei non c’è più lo stesso rispetto, la stessa considerazione. E i rapporti cambiano. Io nel film uomo moderno, ma anche tradizionale, un uomo che ama moltissimo la sua donna, tanto da desiderare un figlio che sia l’unione tra le loro anime. Un romantico

E quando gli chiedono se a lui nella vita è mai capitato di fare una scelta, Raoul Bova dice che sicuramente quella più grande che ha fatto è stata di avere figli.

Di scelte ne ho fatte tante, ma la scelta più grande è stata quella di avere dei figli. Con il senno di poi non rimpiango alcuna delle scelte che ho fatto, nel bene e nel male. In quel momento pensavo fosse sempre la cosa giusta da fare. E se non lo era in generale, lo era per me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>