Paolo Ruffini: “La7 è già il terzo polo”

di Redazione 1

Paolo Ruffini commenta i risultati dal suo insediamento sulla poltrona di neo direttore de La7 (Fonte Repubblica):

Se guardiamo agli ascolti La7 e’ gia’ il Terzo Polo. Ci sono giorni in cui e’ la terza rete. Ci sono già telespettatori per cui è già la prima scelta. Il palinsesto non e’ menu del giorno e’ un progetto. Nel 2010 La 7 faceva il 2.7% di share nell’intera giornata, ora fa il 4,7%. A novembre in prime time siamo al 6%.

Ruffini loda il lavoro svolto dall’intero gruppo di lavoro su come è stata gestita la macchina organizzativa durante la crisi del governo Berlusconi:

In questi giorni di crisi credo che La 7 abbia dimostrato quanto si possa essere flessibili e veloci nel raccontare le cose che succedono.

Da gennaio 2012, le novità più succose:

Abbiamo una linea editoriale che e’ sotto gli occhi di tutti. A fine gennaio ripartono Le Invasioni Barbariche, e adesso arrivano la Dandini e Guzzanti e poi a maggio Fazio e Saviano. E con Lilli Gruber stiamo lavorando ad un programma di informazione nel mondo. Ma le sorprese non finiscono qui.

E non è escluso un ritorno in video di Serena Dandini:

La Dandini di certo non rimarrà lontana dalla tv. E non rifarà sicuramente Parla con me. Presto, molto presto, sarà tutto più chiaro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>