Maria De Filippi: “Condurre Sanremo mai o una volta nella vita? Mai”

di Redazione 1

Intervistata da Silvia Toffanin a Verissimo (andrà in onda domani pomeriggio, qui la parte dedicata ad Amici), Maria De Filippi ha parlato del successo di C’è posta per te, della sua vita privata e del Festival di Sanremo. Tra gli ospiti del suo show del sabato sera, la Sanguinaria ha ben chiaro chi più l’ha colpita:

Sicuramente Julia Roberts e Richard Gere. La prima mi ha colpito per la sua sensibilità. E’ stata l’unica a mandare dopo la trasmissione un regalo con un bigliettino personale ai protagonisti della storia che aveva incontrato. Richard Gere mi è rimasto impresso perché è venuto da solo, senza tante persone dello staff al seguito. Noi a volte ce la tiriamo un po’ di più, invece i divi americani sono meno snob e altezzosi.

La De Filippi ha quindi confessato che l’arrivo del figlio “ha fatto uscire un lato che sapevo di avere ma che non esprimevo

Poi il simpatico aneddoto sulla sua vita coniugale, al fianco di Maurizio Costanzo:

Non metto più il lucchetto al frigorifero per impedire a Maurizio di saccheggiarlo. Ma ora, lui ha fatto del suo bagno la sua piccola dispensa. Se apri gli armadietti ci puoi trovare crackers o olive ascolane.

Infine,dovendo fornire una risposta secca alla domanda: “Sanremo mai o almeno una volta nella vita?”, la conduttrice ha risposto:

L’anno scorso quando ci sono stata non mi tremavano solo le gambe, tremavo tutta! Quindi se devo dare una risposta secca, in questo momento devo dire mai.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>