Carlo Conti: “L’importante è il gradimento del pubblico, non penso alla concorrenza”

di Fabio Morasca 6

E’ un ottimo momento per Carlo Conti. Tale e quale show batte ormai regolarmente la concorrenza de I Cesaroni e anche L’eredità prevale su Avanti un altro, nella sfida tra i due preserali. Il conduttore ha parlato dei suoi due programmi di successo in un’intervista a Stop.

Riguardo il successo di Tale e quale show, Conti ha dichiarato:

Ci siamo ripresentati ai telespettatori con lo stesso entusiasmo della prima edizione. Lo scorso anno abbiamo ottenuto risultati che sono andati ben al di là delle più rosee aspettative. Ciò sta a significare che il pubblico ha apprezzato i nostri otto protagonisti che si mettono in discussione, lavorando sodo tutta la settimana.

Anche L’eredità non conosce crisi:

Per quanto riguarda gli ascolti, l’importante è continuare a riscuotere il gradimento del pubblico. Poi, con la concorrenza, una volta si può star sopra, una volta sotto.

Ritornando nuovamente a Sanremo, il conduttore ribadisce il fatto di non avere nessuna fretta:

Vedremo. Lascio che ogni cosa arrivi naturalmente.

Photo Credits | Getty Images

Commenti (6)

  1. Bravo, finchè in Italia ci saranno anziani rincitrulliti a vedere RAI1 Carlo Conti avrà sempre un posto di lavoro assicurato.

    1. Lavati la bocca prima di dare dei rincitrulliti agli anziani! Augurati di poterlo diventare!
      @Exidor:

    2. @mariangela: @mariangela:

      Non ho insultato nessuno cosa che Lei è abituata a fare quitidianamente.
      Non sai leggere evidentemente e capire il senso delle frasi, non ho dato del “rincitrulliti” a tutti gli anziani, solo quelli che vedono da lobotomizzati questa televisione penosa e asservita.
      Non sarò MAI un’anziano che vedrà RAI1 le posso garantire al 100%

  2. Tantissimi complimenti a Carlo Conti che conduce con grande serietà e maestria. Bravo.

  3. è un bellissimo programma mi piaciono molto la signora Cinguetti e il signor Conticini oltre che a Carlo Conti e vorrei un saluto da loro via mail grazie e saluti [email protected]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>