Pippo Baudo contro Antonio Ricci: “la sua televisione non ha più senso”

di Redazione Commenta

Pippo Baudo parte all’attacco di Antonio Ricci e, in una intervista rilasciata a Il Fatto Quotidiano, non riserva parole troppo dolci nei confronti dell’ideatore di Striscia La Notizia che a detta sua farebbe ormai una televisione senza significato.

 

Antonio, ex comico fallito poi furbamente convertito all’autorialità, mi doveva moltissimo. La sua tv oggi è una ripetizione di temi consunti e non significa più nulla, ma all’epoca, benché le opinioni sulla paternità di Drive In non siano univoche e qualcuno adombrò addirittura il plagio di un vecchio programma di Giancarlo Nicotra, l’esperimento fu deflagrante. L’accento sulle nudità femminili di Antonio, poi, era inevitabile. Berlusconi ordinava “nudo, nudo, nudo” e Antonio eseguiva

 

Parole che otrebbero anche trovare la pronta reazione del diretto interessato…

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>