Gossip TiVù | Pausini morta per finta, Bocci-Chiatti si sposano, Civati contro Renzi

di Redazione Commenta

GossipTivù torna puntuale con numerose notizie: Laura Pausini morta per finta, Laura Chiatti e Marco Bocci si sposano, Marco Bellocchio diventa presidente della Fondazione Cineteca di Bologna.

Partiamo da Laura Pausini: giorni fa sul web si è diffusa la notizia della sua morte. Infondata, per fortuna, con tanto di intervento della cantante su Twitter e Facebook a smentire quanto inventato da alcun blog. Difficile, il mestiere dei Vip!

Matrimonio all’orizzonte per Laura Chiatti e Marco Bocci? I due piccioncini, che fanno coppia fissa da pochissimi mesi, potrebbero convolare a nozze a Perugia il prossimo 4 luglio. Ma sarà vero?

E da un matrimonio in fase di organizzazione, passiamo ad un incarico accettato, quello di Marco Bellocchio che ricoprirà la carica di presidente della Fondazione Cineteca di Bologna dopo la prematura scomparsa, lo scorso gennaio, del regista Carlo Mazzacurati.

Chi al fianco di Fiammetta Cicogna alla conduzione di Wild – Oltrenatura? Il programma di Italia 1 tornerà a maggio con la sua settimana stagione ma molte potrebbero essere la novità. E’ il settimanale Chi a ventilare l’ipotesi di un nuovo conduttore al fianco della padrona di casa. Due nomi su tutti: Giorgio Pasotti e Primo Reggiani.

Giuseppe Civati ospite a Le Invasioni Barbariche, il programma condotto da Daria Bignardi su La7. Argomento principale, nemmeno a dirlo, il nuovo incarico di Matteo Renzi a neo premier.

La fiducia al Governo Renzi per me è stata difficile perché speravo che Renzi, come aveva più volte detto, volesse portare al governo la nostra generazione tramite le elezioni, non così. La rottamazione c’è stata fino a un certo punto.

E ancora

Siamo l’unico Paese al mondo in cui sono i politici a scegliere gli elettori e non viceversa, questo non va bene. Letta? Sembra quasi un complotto di palazzo il fatto che non sia più premier

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>