Che Dio ci aiuti 2: Anticipazioni e nuovi episodi

di Valentina Petulla 1

Nuove avventure ricche di colpi di scena e nuovi ingressi attendono la grande famiglia del convento degli Angeli Custodi di Modena. Stasera su Rai1 alle 21.10 torna la fortunata fiction Che Dio ci aiuti 2.

Il primo episodio intitolato L’amore che cambia si apre con la bella  Elena Sofia Ricci nei panni della bizzarra Suor Angela che accoglie Il notaio Leonardi, tornato al convento. Quest’ultimo, stavolta  inaspettatamente, vuole riagganciare i rapporti con la figlia Azzurra. La ragazza accetta per usare i soldi del padre ma in realtà spera che il suo affetto sia sincero. Peccato che, dopo un’aggressione subita da Azzurra, suor Angela e Guido scoprono che gli scopi di Leonardi non sono poi così limpidi.  Intanto Limbiati ritorna da Margherita e le propone un romantico viaggio a Parigi.

Nel secondo episodio intitolato La vita in gioco la cognata di Guido è in coma dopo un incidente. Marcello, il fratello scapestrato e rinnegato dal professore, si stabilisce in convento. Riesplodono i conflitti sopiti tra i due, anche perché Guido sospetta che il fratello non voglia far operare la moglie in coma per meschini scopi economici. Intanto suor Angela si accorge che tra Marcello e la dottoressa che ha in cura la moglie corrono strane relazioni. Margherita è invece indecisa se cedere o no a Limbiati che è tornato a corteggiarla..

La fiction Che Dio ci Aiuti 2  sta ottenendo un grande successo, registrando ad ogni puntata ottimi ascolti tv: la quarta puntata andata in onda giovedì 14 marzo, ha registrato 6.315.000 telespettatori e il 20,93% di share nel primo episodio e 5.884.000 telespettatori e il 22,99% di share nel secondo. Non più detective stories, ma un avventura di vita per suor Angela: ovvero una serie di storie che mettono la protagonista a contatto con grandi dilemmi e conflitti con un forte valore umano, che segneranno il percorso di vita della bella suora.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>