Beautiful: Brooke incinta, nasce un nuovo amore

di Valentina Petulla Commenta

Per seguire le vicende di Beautiful devi avere buona memoria e un cuore pronto a reggere alle emozioni. Con l’abbandono definitivo di Ridge e la morte di  Stephanie Forrester  le ultime puntate si erano chiuse col botto, ma la verà novità ancora doveva arrivare:  un nuovo intrigo con al centro lei, Brooke Logan ( Katherine Kelly Lang ) e la sua inattesa gravidanza. E il padre?

 

Il padre..secondo voi? Ridge? no. Il giardiniere di casa Forrester? Nemmeno. La regina della soap, versate due lacrime per Ridge decide di  farsi consolare da Bill Spencer (Don Diamont), sposato con sua sorella più piccola, Katie Logan,  malata di cuore e appena diventata mamma. Taylor (Hunter Tylo), sempre in agguato e pronta alla vendetta, scopre il misfatto e  corre da Katie a rivelarlo:  lei perdona  tutti e ogni cosa torna al suo posto.

 

Ma  i due fedifraghi non smettono la loro relazione  e anzi riprendono più di prima, tant’è che Brooke alla fine resta  incinta. Data la situazione, Brooke decide di correre ai ripari chiedendo a Erik Forrester di intestarsi la paternità. L’uomo nel frattempo è nel bel mezzo di una relazione proprio con Taylor, di cui è stato due volte suo  suocero ( e si, perchè oltre ad essere stata sposata con Ridge, Taylor è stata anche fidanzata con Thorne. Beautiful è Beautiful ).

 

Nonostante la presenza di Taylor, Brooke darà via ad un corteggiamento serrato e Erik cederà, dichiarando il suo eterno amore a Brooke e acconsentendo all’accordo sulla paternità. Taylor, giustamente infuriata per il tradimento di Erik e perennemente in lotta con Brooke,  venuta a conoscenza del segreto tra i due, sceglierà di vendicarsi dichiarando a tutti la vera identità del padre del bambino, che non nascerà mai a causa di un aborto spontaneo.  Dopo la rivelazione Taylor  sparirà nel nulla e a questo punto c’è da chiedersi se non  sarà la prossima a lasciare definitivimante Beautiful.

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>