Sky Uno festeggia Natale 2016 col Maestro Pastccere Iginio Massari

di Antonio Ruggiero Commenta

La carriera, dagli inizia ad oggi, passando per la famiglia, i successi e le sue creazioni inimitabili viene raccontata in Natale Con Iginio Massari su Sky Uno

Venerdì 16 dicembre dalle 19.00 su Sky Uno (Sky 105, 108-109) si entra nel vivo del Natale insieme al Maestro della pasticceria Iginio Massari: lo chef è in datti il protagonista assoluto dello speciale in due episodi:

Con grande dedizione e passione, nel corso della sua lunga carriera, Iginio Massari ha ottenuto più di 300 riconoscimenti a livello nazionale ed internazionale, fino all’ultimo premio ricevuto a novembre a Torino dal Gambero Rosso.

Senza mai dimenticare la propria identità e le proprie origini, attraverso la sperimentazione e la ricerca continua, Massari crea delle vere opere d’arte che incantano il palato e conquistano gli occhi con colori armonici, forme pulite ed eleganza.

Il primo episodio è dedicato ai dolci tradizionali del Natale, che si intrecciano al ritratto dell’uomo, di cui si ripercorrono le tappe fondamentali professionali e private.

Massari ci introduce alla storia e alle simbologie del Panettone, dolce in cui è maestro assoluto, e ci mostra le fasi più significative della sua lunga e complessa preparazione.

Passa poi al Pandoro e per il Bossolà, il dolce natalizio tipico bresciano.

Nel secondo episodio vengono presentati dolci natalizi più nuovi e particolari, che grazie alle forme, ai colori e alle decorazioni rappresentano una versione innovativa della pasticceria natalizia.

Alla sua voce si unisce quella di grandi chef, come il celebre collega d’oltralpe Pierre Hermé, che ci spiega la grandezza di Massari, mettendo l’accento sui concetti di precisione assoluta e disciplina.

 

Antonio Ruggiero

Vivo per scrivere su cinema, serie tv e programmi televisivi.
Scrivo per vivere di film e show seriali e non, nella speranza che l'immaginazione sia ancora migliore della realtà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>