La Prova del Cuoco – Pronti, cuochi… via! (terza parte)

di Valeria Croce 1

La Prova del Cuoco è un programma ricco di spunti e di rubriche volte ad aiutare al pubblico in diverse situazioni che riguardano da vicino il cibo. Il format originale ( Ready, Steady, Cook – prodotto dalla BBC ) non prevede alcuna rubrica di approfondimento, solo la semplice gara tra i cuochi, mentre il programma in onda su RaiUno, riempie un’ora e mezza con esperti che raccontano la cucina in modo diverso e innovativo.

Oggi Cucino Io è stata la prima rubrica tenuta da Antonella Clerici e Anna Moroni nel lontano 2000, agli esordi del programma. La Moroni insegnava alla conduttrice a cucinare, i piatti proposti spaziavano dai primi ai secondi, ai dolci; ricette semplici e dagli ingredienti poco ricercati, hanno fatto la fortuna di questa rubrica, tanto che ne è nato anche un libro. Il modo di raccontare giocoso e facile delle due co-conduttrici era pensato in modo da permettere al pubblico a casa di seguire ogni passaggio.

La scuola di Beppe Bigazzi è il momento più “educativo” del programma. Lo scopo è di presentare ingredienti sempre diversi, dai più comuni ai meno comuni in modo da fornire ai telespettatori informazioni utili per mangiare sano spendendo poco. Bigazzi è aiutato da alcuni studenti che si occupano di nutrizione, agricoltura e salute. Il loro ocmpito è spiegare con un terminologia tecnica ma comprensibile, l’ingrediente del giorno. La rubrica si è evoluta diventando un occasione per andare alla scoperta delle tradizioni culinarie delle diverse regioni d’Italia.

Il Torneo dell’Uovo d’Oro è una competizione a gironi iniziata durante la conduzione di Antonella Clerici e proseguita da Elisa Isoardi. Il torneo giunto alla sua seconda edizione nella stagione appena conclusa, vede sfidarsi cuochi che partecipano anche alla gara tra le due cucine, quella del Peperone e del Pomodoro. Ogni sfida ha un tema: i primi, i secondi, i dolci. I cuochi utilizzano ingredienti selezionati e di alta qualità provenienti dalle loro regioni di origine. Propongono ricette elaborate difficilmente riproducibili dal pubblico a casa, in questo caso è piacevole anche solo vedere due chef che si sfidano a colpi di ricette.

La Prova del Cuoco è un programma ricco, leggero e mai noioso, nonostante la lunga durata. Un programma fruibile anche solo a pezzi, che permette di passare piacevolmente la pausa pranzo.

Commenti (1)

  1. siete tutti adorabili….ma i miei preferiti rimangono..Maurino e Natale
    delle new entry invece…Bonci,Cristian
    il programma secondo me è azzeccato perchè la vostra è una squadra che funziona ….
    complimenti!!!
    un bacio a Antonella e Annina
    PAMELA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>