La prova del cuoco: su Raiuno torna Antonella Clerici

di Diego Odello 71

Da domani su Raiuno all’ora di pranzo torna il consueto appuntamento con La prova del cuoco, il varietà culinario condotto nuovamente, a quasi due anni di distanza, da Antonella Clerici.

Il programma, in diretta dallo studio Nomentano 3 di Roma, sarà ricco di novità (Attenzione: la parola “nuova”  sarà inflazionata in questo post!), dalle sfide tra gli chef storici del programma e i nuovi talenti, alle nuove ricette, dai nuovi personaggi alle nuove rubriche.

In questa edizione sarà inaugurata la rubrica Caccia al cuoco, spazio dedicato a 12 chef emergenti tra le migliori promesse della ristorazione, selezionati nei migliori ristoranti d’Italia, che sosterranno, uno a settimana, un provino in diretta preparando un piatto che verrà giudicato dal pubblico con il televoto. I migliori quattro classificati si sfideranno in un mini torneo finale e il vincitore entrerà a far parte del cast dei cuochi fissi del programma.

Cambia la gara culinaria, momento clou della trasmissione: i concorrenti delle due squadre del Pomodoro rosso e del Peperone verde non cambieranno ogni puntata ma rimarranno in gara per cinque giorni consecutivi per aggiudicarsi il montepremi complessivo di 5000 euro. Dal lunedì al giovedì saranno giudicati dal pubblico in studio (il più votato a fine puntata vincerà 500 Euro in gettoni d’oro da utilizzare per la spesa), mentre il venerdì saranno giudicati da Paola Ricas (ex diretto di un’importante rivista di gastronomia) e il vincitore si porterà a casa altri 3.000 euro. Ogni giorno i concorrenti saranno affiancati da uno dei sedici chef della trasmissione.

Un altro appuntamento nuovo sarà Casa Clerici, uno spazio dedicato a tutte quelle persone che hanno poco tempo per cucinare ma desiderano mangiare bene. Antonella mostrerà come preparare una ricetta di cucina veloce semplice da eseguire e ottima da gustare.

E ancora: il pubblico da casa potrà partecipare proponendo le proprie ricette da far realizzare alla stessa Clerici e dall’insegnante di cucina Palma D’Onofrio nella rubrica Ricette d’Italia.

Spazio anche ai bambini, con Il gioco del cuoco, un appuntamento gestito da Lorenzo Branchetti che metterà di fronte due squadre formate da quattro bambini ciascuna che dovranno dimostrare le proprie conoscenze in ambito culinario con prove teoriche e pratiche, e con S.O.S. Pappa, una rubrica in cui Antonella Clerici e Ginevra Citterio proporranno ricette facili e gustose adatte ai bambini che passano dalle pappine liofilizzate ai sapori della tavola.

A preparare le ricette ci saranno ancora una volta Anna Moroni, quotidianamente, e gli chef Alessandra Spisini, Maria Grazia Calò, Laura e Margherita Landra e Dada Rener che si alterneranno. I consigli su cosa fare e non fare in cucina, invece, arriveranno dallo chef Gianfranco Vissani.

Tra i giochi confermati torneranno la sfida di Campanile, una gara tra le migliori trattorie italiane su piatti della tradizione gastronomica locale, e Chi batterà lo chef? Dove una coppia di concorrenti affronterà lo chef del programma Cesare Marretti per vincere il montepremi in palio.

Nella ricchissima programmazione de La prova del cuoco, infine, ci saranno anche: gli approfondimenti dedicati a salute, nutrizione ed alimentazione con la dottoressa Evelina Flachi e di erboristeria con la dottoressa Maria Grazia Spalluto; uno spazio per creare originali panini a base di carne e di pesce; suggerimenti su come decorare e allestire la tavola; consigli per preparare golosi buffet adatti ad ogni occasione; idee per fare dei veri e propri gelati d’autore; La cucina delle stelle con l’astrologo Branko; La grande pasticceria con Salvatore De Riso, Guido Castagna e Mauro Santin; Gara in famiglia con lo scontro ai fornelli tra due parenti che avrà come giudice super partes Claudio Lippi.

Antonella Clerici a Tv Sorrisi e canzoni spiega i motivi che l’hanno spinta a voler fortemente tornare alla guida del programma:

E’ una trasmissione che ho inventato io, che mi sono cucita addosso e mi ha accompagnato per 10 anni. Se sono riuscita nella carriera lo devo a questo programma. Non lo condurrò per sempre, è chiaro, ma era importante tonare per chiudere un cerchio. E’ per ribadire il diritto delle mamme lavoratrici a non essere penalizzate al rientro della maternità.

Se siete fan di Antonella Clerici, o amate il programma culinario di Raiuno che da anni fa compagnia a milioni di spettatori all’ora di pranzo, non perdetevi dal lunedì al sabato dalle 12 alle 13.25 La prova del cuoco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>