William e Kate: il matrimonio da favola diventa una puntata di Dawson’s Creek

di Fabio Morasca Commenta

Forse non lo sapete (vista la copertura mediatica pressochè inesistente) ma il Principe William e la sua fidanzata, Kate Middleton stanno per unirsi in matrimonio. In attesa di scegliere il regalo dalla loro lista nozze de La Rinascente, la loro storia d’amore, una vera favola moderna che ha fatto sognare ad occhi aperti migliaia di ragazzine, è diventata una fiction trasmessa da Rai1.

Chi si aspettava una riproposizione fedele della fase di innamoramento tra i due giovani, sarà rimasto leggermente perplesso: davvero William e Kate hanno vissuto una puntata, di quelle peggiore per giunta, di Dawson’s Creek?. I presupposti ci sono tutti, tant’è che la fiction è strutturata neanche fosse un Disney Channel Original Movie: ci sono i due protagonisti, scoppia l’amore, i primi ostacoli, la classica arpia e oca che mette zizzania, insomma, i Vanzina ci hanno fatto una mezza dozzina di film con questo schema. Avevano ragione loro?

Così assistiamo a un William che è un disastro in cucina, un birbantello principino che vuole rasare le sopracciglia ad un suo amico che dorme (ma non era Harry, la pecora nera?) ai due piccioncini che si promettono di essere solo amici, senza resistere alla tentazione di mettersi le lingue in bocca e il regale William che porge le sue regali mani sulle (future) regali chiappe di Kate.

E come abbiamo già scritto, c’è la bionda Margareth che sparla in lungo e in largo, infondendo insicurezza nell’innocente Kate:

Tua madre è un hostess e tuo padre vende articoli per cerimonie…

Fu così che Kate scappa, divorata dalle incertezze, William la rassicura, prima dicendole di voler tenere nascosta la loro storia per tutelarla per poi riconquistarla, dedicandole una canzone al karaoke e baciandola finalmente dinanzi ai paparazzi. Ormai è amore:

Amo il te pubblico, il te privato e il te quando stai con me.

Insomma, da buona britannica, Kate ama il te.

Gli ostacoli, però, si moltiplicano e Kate diventa un ameba che si ingozza col vino per dimenticarsi di Will finchè il parallelo con la vicenda tragica di Lady Diana apre gli occhi al giovane Will, venendo in soccorso anche al telespettatore, anche perchè i due protagonisti, fino a quel momento, sembravano due universitari sfigati qualsiasi.

Il lieto fine, ovviamente, è scontato. Will fa la proposta di matrimonio in un tramonto degno della fotografia di Vittorio Storaro, in attesa di sorridere felice insieme alla sua Kate sulla prossima copertina di Chi.

Nel frattempo, il regista e lo sceneggiatore di questa fiction sono stati arrestati per eccesso di luoghi comuni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>