Iris Berardi e Arisleyda Espinosa per rilanciare la comicità del Saturday Night Live Italia?

di Redazione 1

In un’ora di programma appaiono in qualche fotogramma e poco più: questo è l’apporto che danno al Saturday Night Live Aris Espinosa e Iris Berardi, due delle chiacchierate Papi Girls che fanno parte del cosiddetto Ruby Gate.

Iris mostra un assegno nelle scene iniziali, mentre Aris, che non parla mai, si occupa di manicure (sketch al minuto 55.38 della seconda puntata), si muove dietro un bancone (e si unisce ai protagonisti dello sketch Belli da morire al minuto 51.38), si siede come commensale a tavola (sketch Ristogag 31.11).

Le differenze tra SNL Italia e la versione originale americana sono tantissime e abissali: lo show della NBC va in onda il sabato sera, mentre quello di Italia 1 varia collocazione a seconda delle esigenze della rete dalla domenica al mercoledì; oltreoceano sono ospiti i veri big del mondo dello spettacolo (e non solo) made in USA, mentre da noi sono guest di puntata bravi gregari della tv (e quando va bene star internazionali come Daniel McVicar); loro hanno / hanno avuto nel cast gente come Tina Fey, Will Forte, Bill Hader, Andy Samberg, Tracy Morgan, noi … no.

Nel cast del varietà di Italia 1 ci sono personaggi di spettacolo, come Carlo Pistarino, Beppe Braida, Elenoaire Casalegno, che lavorano da anni, giovani leve che si reinventano come attori brillanti, da Tommy Vee ad Ainette Stephens, da Michela Coppa a Francesca Fioretti, da Ludovica Leoni (pure lei finita nelle intercettazioni) ad Angela Sozio (amica del Presidente del Consiglio, a cui bisogna dare atto di non aver mai fatto nulla per nasconderlo), che per lo meno provano a regalare qualcosa al programma. Poi ci sono figure misteriose come Iris e Aris, che non riusciamo a collocare nello show e che non capiamo per quali meriti siano finite in tv e nei titoli di coda (ma non vengono citate sul sito o nei comunicati stampa): saranno loro a rilanciare la comicità del Saturday Night Live Italia?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>