Telethon 2010: sulla RAI da domani la maratona benefica

di Redazione 3

Foto: AP/LaPresse

Da domani mattina a domenica 19 dicembre sulla Rai andrà in onda Telethon 2010, la ventesima edizione della maratona benefica finalizzata alla raccolta dei fondi destinati alla ricerca per combattere le distrofie muscolari e le altre malattie genetiche.

Durante le sessanta ore in diretta, quattordici delle quali trasmesse dallo studio centrale del Teatro delle Vittorie di Roma, Fabrizio Frizzi, insieme a Paolo Belli e Arianna Ciampoli, proporranno musica, storie, intrattenimento, incontri e testimonianze che porteranno sotto i riflettori e all’attenzione del pubblico i successi della manifestazione e le nuove sfide in cui sono impegnati i ricercatori italiani.

Telethon vedrà la partecipazione straordinaria di tre grandi nomi della televisione, quali Pippo Baudo, Bruno Vespa ed Enrico Mentana, oltre a quelli di personaggi del mondo dello spettacolo, dello sport, della cultura e della scienza e impegnerà le principali trasmissioni della Rai. L’obiettivo è quello di battere i 31 milioni e 200mila euro del 2009.

La programmazione televisiva. Luca Cordero di Montezemolo e il presidente della Rai Paolo Garimberti daranno il via all’edizione 2010 di Telethon durante l’edizione delle 20 di questa sera.

La partenza vera e propria della maratone televisiva, dopo il prologo di giovedì 16 nel Tg1, è fissato per venerdì 17 dicembre con UnoMattina speciale Telethon in onda dalle 6.45 su Rai1 e condotto da Michele Cucuzza ed Eleonora Daniele che avrà come ospiti Luca Cordero di Montezemolo, Paolo Garimberti e Fabrizio Frizzi. La mattina di Telethon proseguirà, sempre su Rai1, con Occhio alla Spesa, in onda dalle 11.15 e condotto da Alessandro Di Pietro, a cui parteciperanno due ricercatori impegnati nello studio delle malattie genetiche e La Prova del Cuoco per Telethon, in onda dalle 12.00 e condotto da Antonella Clerici, con diversi collegamenti con il Teatro delle Vittorie per seguire, in tempo reale, l’aggiornamento della raccolta fondi sul numeratore. All’interno della puntata de La Prova del Cuoco ci sarà un numero speciale della rubrica “Cucina e Dintorni”, spazio solitamente dedicato agli approfondimenti di temi riguardanti la gastronomia, che darà ampio risalto a Telethon ospitando un ricercatore e la nutrizionista dottoressa Evelina Flachi, che parleranno di come una corretta alimentazione possa coadiuvare il percorso scientifico di cura delle malattie genetiche. Su Rai2 il testimone sarà raccolto da Giancarlo Magalli con I Fatti Vostri in onda dalle 11.00.
Alle 14.10, su Rai1, Fabrizio Frizzi, insieme a Maurizio Costanzo e Paola Perego, accenderà lo studio centrale di Telethon 2010 e darà il via a RaiUno presenta Telethon in diretta dal Teatro delle Vittorie, ospiti in studio Pupo, Alessandra Amoroso, Sand Artist, Valerio Scanu, Valentina Vezzali, Soweto Gospel Choir e la compagnia del musical Mamma Mia.
Il testimone passerà poi, alle 16.10, a Mara Venier e Lamberto Sposini che su Rai1, insieme a Frizzi, condurranno La Vita in Diretta speciale Telethon. La maratona 2010 si sposterà quindi su Rai2 dove, dalle 18.45, andrà in onda RaiDue presenta Telethon, in diretta dal Teatro delle Vittorie con Georgia Luzi, I Nomadi, Il Volo (i tre tenorini) e Anna Oxa, e si concluderà, per quanto riguarda venerdì 17 dicembre, con un’altra diretta dal Teatro delle Vittorie dalle 24.00 alle 1.15 che vedrà ospiti Maria Grazia Cucinotta, Vincenzo Salemme, i Neri per caso e Karima.

Sabato 18 dicembre

Il secondo giorno di maratona televisiva si aprirà alle 6.30 su Rai1 con Mattina in Famiglia speciale Telethon, condotto da Miriam Leone e Tiberio Timperi, a cui prenderanno parte Roberta, una donna di 32 anni che soffre di fibrosi cistica dalla nascita e sua sorella Angela, di 39, anche lei affetta dalla stessa patologia e i due ricercatori Luis Galietta e Mirko Pinotti. Proseguirà poi dalle 11.10 con Tutto Benessere speciale Telethon, il programma di Rai1 condotto da Daniela Rosati. Dalle 12.00 sarà la volta di Antonella Clerici e La Prova del Cuoco con un’eccezionale “Sfida in famiglia” che avrà come ospiti Fabrizio Frizzi e Paolo Belli nelle insolite vesti di cuochi. Nella loro performance ai fornelli saranno aiutati dagli chef di turno Gilberto Rossi e Marco Bottega che, per l’occasione, insieme agli altri concorrenti e cuochi che partecipano alla gara, indosseranno grembiuli da cucina con sopra scritto il numero di telefono a cui è possibile fare offerte in denaro per aiutare la ricerca. Alle 11.35 la maratona si sposterà su Rai2 da Amadeus e Laura Barriales con il loro Mezzogiorno in Famiglia e, dalle 14 alle 20.30, sarà la volta di RaiDue presenta Telethon con la lunga diretta dal Teatro delle Vittorie dove si alterneranno Checco Zalone, Bianca Guaccero, Max Giusti, Stefania Sandrelli, Luca Ward, Voca People, il Volo, la compagnia del musical La Bella e la Bestia, Kaspar Capparoni, Karima, Swen Ritossa e la Nazionale Italiana Cantanti per la partita del cuore 2010. Intorno alle 19 saranno poi ospiti insieme a Pippo Baudo, Marco Mengoni e Giovanni Allevi.
Nel pomeriggio di Rai2 Mara Maionchi, Anna Tatangelo ed Enrico Ruggeri presenteranno T-Factor con i finalisti Nevruz, Davide e Nathalie e, in collegamento dall’Auditorium di Napoli dove sta preparando il suo nuovo programma 24mila Voci, ci sarà anche Milly Carlucci. Per l’occasione i sette gruppi in gara a “24mila Voci” registreranno una versione speciale della canzone “Non mollare mai” di Gigi d’Alessio, insieme allo stesso cantautore: il brano sarà poi scaricabile a pagamento e il ricavato devoluto a Telethon. Sempre nel pomeriggio di Rai2 ci sarà spazio per lo speciale Ballerini alla Riscossa, con Natalia Titova, Samuel Peron, Samantha Togni, Roberto Imperatori ed altri protagonisti di Ballando con le Stelle.
Alle 21.30 il testimone tornerà a Rai1 con una “puntatona” de I Soliti Ignoti condotta da Fabrizio Frizzi e con concorrenti speciali i protagonisti del nuovo film di Natale di Neri Parenti “Natale in Sudafrica”, in uscita prossimamente nelle sale di tutta Italia. Per questa occasione, il montepremi messo a disposizione sarà di 500 mila euro mentre il numero delle identità da scoprire sarà di 12. La serata si concluderà con Telethon Porte Aperte, in onda dalle 23.40, con Paolo Belli e la sua orchestra in diretta dal Delle Vittorie: ospiti i De Klan (campioni di Hip Hop), Paolo Vallesi, Ron e Bruno Vespa che spegneranno idealmente le luci dello studio centrale, ma non quelle ben più importanti della maratona e soprattutto del numeratore.

Domenica 19 dicembre

La terza e ultima giornata di Telethon 2010 partirà alle 6.30 su Rai1 dove Tiberio Timperi e Miriam Leone condurranno Mattina in famiglia speciale Telethon e racconteranno la storia di Carmela, 38 anni, colpita da Alzheimer, e le storie di due fratelli, Simona ed Andrea di 11 e 7 anni, entrambi affetti da “sindrome da X fragile”, accompagnati in studio dal padre. Giuseppe Di Fede e Giovanni Neri saranno gli esperti ospiti della trasmissione per raccontare gli importanti traguardi raggiunti dalla ricerca. Con loro ci saranno anche Francesca Pasinelli, direttore generale di Telethon, e il dottor Luigi Naldini, direttore dell’Istituto di Terapia Genica TIGET di Milano. La giornata proseguirà poi, sempre su Rai1 alle 14.00, con Domenica In-L’Arena, di Massimo Giletti con in studio i ricercatori di Telethon. Nel pomeriggio la maratona tv continuerà con Domenica in…Onda, condotta da Lorella Cuccarini, che dedicherà le due interviste a Telethon. La prima storia sarà quella di Sebastian, un bambino americano affetto da ADA-SCID, una forma di immunodeficienza grave in cui il sistema immunitario è talmente compromesso che l’organismo è incapace di difendersi da qualsiasi agente infettivo. I bambini colpiti da questa malattia vengono chiamati “bimbi in bolla” perché costretti a vivere in casa, come sotto una bolla, ed evitare ogni contatto con l’esterno che potrebbe risultare loro fatale, ed essere continuamente e costantemente disinfettati. Sebastian sarà in studio insieme al Prof. Alessandro Aiuti, medico dell’Istituto San Raffaele Telethon di Milano, istituto all’avanguardia nella terapia genica, che dal 2002 ha preso in cura e “salvato” 14 bambini, tra cui Sebastian. La seconda storia raccontata sarà quella di Eleonora, ragazza torinese affetta da SMA II (atrofia muscolare spinale), una malattia degenerativa che colpisce i nervi dei muscoli che trasmettono i segnali motori. Eleonora, una ragazza di 21 anni, universitaria, con tanta voglia di vivere e una passione per il canto e la musica, fan di Elisa, nel corso della puntata di Domenica in…onda, riceverà una grande sorpresa.
La giornata, e con lei la maratona televisiva, si concluderà con una puntata speciale de L’Eredità, alle 18.50 su Rai1. Insieme al conduttore Carlo Conti ci saranno Fabrizio Frizzi, Claudio Lippi, Anna Tatangelo, Lucia Ocone, Cristiano Malgioglio e Maurizio Battista a contendersi il montepremi, che sarà poi devoluto a Telethon. In studio insieme a loro anche il presidente di Telethon Luca Cordero di Montezemolo che riceverà il prezioso “assegnone” con la somma raccolta nelle 60 ore di maratona televisiva.

Telethon in radio. Radiorai partecipa attivamente alla maratona, già da lunedì 13. Da domani rilancerà in programmi come n Europa, Il trucco e l’Anima, La Terra e Sabato Sport nel sabato di Radio1, Radio2 Social Club, Radio2 Days e Le Brave Ragazze per quanto riguarda il sabato di Radio2 e Piazza Verdi e Radio3 Suite su Radio3. Domenica 18 il testimone passerà a Diverso da chi, Oggi 2000, Domenica Sport e Tutto il Calcio…serie A su Radio1, Radio2 Social Club, Circo Massimo, Brave Ragazze e Catersport su Radio2 e Radio3 Mondo su Radio3.

Telethon e il web. Sul sito di Rai.tv, oltre ad un backstage firmato da Mogol insieme a Fabrizio Gatta e Claudia Andreatti, si può cliccare su un widget e fare una donazione online. Sul sito telethon.rai.it, si può seguire la terza edizione di Youtelethon, la diretta web nata per Telethon.

Per fare un’offerta: c’è un numero unico che è il 45505 attraverso il quale si potrà mandare un sms dal valore di due euro. Oppure da numero fisso si può scegliere di donare o 5 o 10 euro. Si può telefonare al classico numero delle carte di credito 800113377. Si puà andare sul sito www.telethon.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>