Paolo Ruffini torna su Rai2 con “2013: un anno da paura”

Fine anno, si sa, è tempo di bilanci: dal punto di vista televisivo, che anno è stato il 2013? Quali i personaggi, gli eventi, i film, i programmi televisivi, le canzoni che ci hanno colpito di più? Se ne parlerà in “2013: un anno da paura”, in onda questa sera alle 23.15 su Rai2.

Un programma di Marco Giusti e di Alberto Piccinini, Luca Rea, Stefano Sarcinelli, con giurati d’eccezione come Roberto D’Agostino, Carlo Freccero e un presentatore-agitatore come Paolo Ruffini. Riuniti all’Auditorium di Napoli i giurati discuteranno, per ogni sezione, cinema, tv, musica, fenomeni, dei personaggi dell’anno, dichiarando i vincitori e i perdenti di un anno pieno di eventi e di contraddizioni che sta per chiudersi. Dal successo di “La grande bellezza”, al matrimonio di Belen, dal twerking di Miley Cyrus ai 51 milioni al botteghino di Checco Zalone, ogni evento e ogni personaggio verrà discusso dalla giuria. Tra gli ospiti presenti in studio Paola Cortellesi, Max Gazzè, il rapper Rocco Hunt.

Lascia un commento