Oggi in tv 25 maggio 2012, puntata: Quarto Grado, Robinson, Mi gioco la nonna

di Redazione Commenta

Mi gioco la nonna (21.10, Raiuno). Game Show. Seconda puntata. Conduce: Giancarlo Magalli. Inviate: Debora Salvalaggio e Elisa Silvestrin. In campo le famiglie Zalocco e Barcelli, provenienti da Roma e dall’Isola della Maddalena (OT), si sfidano in giochi d’abilità fisica e di cultura generale per aggiudicarsi il premio finale di 50.000 euro.

Robinson (21.10, Raitre). Ultima puntata. Argomenti: un viaggio nell’Italia che resiste e tenta di trovare nuove vie d’uscita dalla crisi economica mentre la politica, dopo il voto alle amministrative, s’interroga sulla fine della “Seconda Repubblica. Ospiti: Alessandra Mussolini, Popolo della Libertà; Alessandra Moretti, vicesindaco di Vicenza ed esponente del Partito Democratico; Sofia Ventura, Università di Bologna; Gianluca Verzelli, vicedirettore centrale di Banca Akros e Antonello Pirotto, operaio in cassa integrazione della Eurallumina di Portovesme.

Quarto Grado (21.10, Rete 4). Argomenti: L’attentato di Brindisi, novità sull’omicidio di Yara Gambirasio, aggiornamenti sull’omicidio di Fabrizio Pioli, sulla scomparsa di due donne, Roberta Ragusa e Mariella Cimò, e sui misteri che ancora avvolgono la storia di Emanuela Orlandi. In chiusura, il caso di Donatella Grosso, svanita da Pescara sedici anni fa. Un giallo che rischia di restare senza soluzione. Ospiti in studio, i genitori della giovane che chiedono alla Procura di non archiviare il caso.

Supercinema (23.45, Canale 5). Argomenti: intervista verità a Cristiana Capotondi; la stilista Lavinia Biagiotti, incorona le regine di Cannes; le prime immagini di The Expendables 2, il film che vede finalmente insieme Rambo e Terminator, alias Sylvester Stallone e Arnold Schwarzenegger.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>